Notizie flashsocietàSpettacolo

Chiara Ferragni e i piccoli passi per recuperare terreno via social. E si collaborerà serenamente con gli inquirenti

I legali dell'influencer cremonese, tranquilli, comunque escludono reati

(continua dopo la pubblicità)

Quindi lo scorso 31 dicembre, Chiara Ferragni è riapparsa su Instagram per festeggiare l’ultimo dell’anno: una breve apparizione, in un video realizzato dal marito Fedez poi caricato su Instagram. Con un abito a spacco rosso, la Ferragni si è mostrata sorridente in compagnia dei figli Leone e Vittoria intenti a festeggiare capodanno in anticipo con amici della coppia, famigliari e rispettivi pargoli. Questa prima apparizione, per il momento comunque non ha rotto il silenzio in video che dura ormai da settimane ed ha alimentato numerosi, troppi, eccessivi commenti di odio. Intanto a La Presse i legali dell’influencer cremonese hanno escluso categoricamente l’esistenza di reati sul caso dei pandori griffati Balocco. Non solo: sarebbero pronti anche a fornire tutti i dettagli agli inquirenti e alle Procure di Milano, Trento, Cuneo e Prato.

blank

Ah … il quotidiano il Messaggero (e non solo) vocifera di una crisi profonda all’interno del team scelto da Chiara Ferragni, tutti sarebbero in discussione dopo lo il caso ‘Pandori’. Chiara da Cremona intanto ha individuato i professionisti che dovranno seguirla per uscire dallo scandalo. I nomi indicati dal Corriere della Sera sono lo studio Gianni e Origoni per quanto riguarda la gestione delle questioni legali, societarie e civilistiche; l’avvocato Marcello Bana per quanto riguarda gli aspetti di diritto penale e, infine, l’agenzia di comunicazione e web reputation Community, per tornare a gestire il suo mondo online: universo un tempo a lei fertile, oggi poco ospitale e da sistemare a piccoli passi.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie