Notizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Notte di San Silvestro in casa per Chiara Ferragni e Fedez

Ecco perché non è arrivata la merce ordinaria via web. I Ferragnez hanno festeggiato il 2024 senza sfarzi

(continua dopo la pubblicità)

Quindi non ci sono stati viaggi per la famiglia Ferragnez tra la fine del 2023 e il 2024 appena iniziato. A seguito dello scandalo del pandoro Balocco gli account social di Chiara Ferragni sono silenziosi da giorni e gli unici aggiornamenti vengono dal profilo Instagram di Fedez.

 

blank

Dalle storie pubblicate dal rapper risulta che la famiglia abbia scelto di rimanere a casa per le feste natalizie, dopo aver passato il 25 dicembre a Milano, i programmi non sono cambiati nemmeno per capodanno. Nessuna vacanza extra lusso, quindi per i Lucia-Ferragni che hanno passato l’ultimo dell’anno nel nuovo attico di City Life.

E per l’occasione Chiara Ferragni è tornata a farsi vedere sui social. In un video postato dal marito Fedez, intorno alle 21, l’influencer ed imprenditrice, nella sua casa milanese e’ apparsa intenta a festeggiate il ‘capodanno dei bambini’ in anticipo alle 9 insieme alla madre e alla sorella. E’ apparsa sorridente e serena mentre scherza con i figli tra stelle filanti e trombette. 

Ah… dopo diverse segnalazioni via social sul ritardo della consegnadi alcuni ordini effettuati sul canale e-commerce dei prodotti di Chiara Ferragni, Fenice Srl, società licenziante dei marchi dell’imprenditrice e influencer, ha fatto sapere — in una nota stampa — “di essersi prontamente attivata per fronteggiare il disguido imputabile a un picco di vendite avvenute nel periodo del Black Friday”.

Stefano Mauri 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie