Notizie flashSocial Starsocietà

L’etichetta del pandoro pro Chiara Ferragni? Dove passeranno il 31 dicembre i Ferragnez?

Potrebbero cambiare alcune cose e alcuni nomi nelle società dell’influencer di Cremona

(continua dopo la pubblicità)

Rileggiamo cosa c’è scritto sull’etichetta che tanto scalda gli animi e le discussioni su X e Instagram? Ecco cosa riporta la scritta: “Chiara Ferragni e Balocco sostengono l’Ospedale Regina Margherita di Torino, finanziando l’acquisto di un nuovo macchinario che permetterà di esplorare nuove strade per le cure terapeutiche dei bambini affetti da Osteosarcoma e Sarcoma di Ewing”, si legge sul talloncino attaccato ai pandori. Proprio questa dicitura, secondo alcuni, scagionerebbe da ogni colpa Chiara da Cremona.

blank
Intanto, secondo tanti media, compreso il quotidiano Il Messaggero, il caso pandoro Balocco, avrebbe costretto i Ferragnez a rivedere i piani delle vacanze di Natale. Ricordate? Sarebbero dovuti andare in qualche località sciistica, ne era certo anche Fedez che aveva fatto adirare molti follower con le sue ironiche risposte su Instagram ai fan: Natale a casa? Ragazzi, ma che domande mi fate? Secondo voi, io sposato con Chiara Ferragni, posso passare il Natale a casa? Abbiamo escursione con le moffole, sci, sci della Vitto, un’altra escursione, cinquemila chalet già prenotati e altre quattro experiences”. Con queste parole il 14 dicembre, il giorno prima della comunicazione della maxi multa dell’Antitrust all’influencer (per pubblicità “ingannevole”) Federico aveva risposto al box domande su Instagram. Poi gli scenari sono mutati. Resta da capire dove passeranno il Capodanno Chiara e Fedez. E poi bisognerà vedere se, come si mormora, l’influencer cremonese allontanerà il suo braccio destro Francesco Maria Damato.

Stafano Mauri 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie