Notizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Ah che tempi quando Heater Parisi pubblicizzava i panettoni. La frecciata dell’ex ballerina a Chiara Ferragni

Via social e non solo, tiene banco il ‘Pandoro Gate’, ma l’influencer ha chiesto scusa

(continua dopo la pubblicità)

Inevitabilmente il ‘Pandoro Gate’ di Balocco e Chiara Ferragni continua a far discutere, soprattutto dopo gli ultimi aggiornamenti e l’attacco della Premier Giorgia Meloni. A commentare il caso è intervenuta pure Heather Parisi, ex ballerina che ha voluto condividere con i suoi follower un ricordo molto particolare di una sua pubblicità televisiva con, guarda caso, proprio la Balocco, in voga negli anni Ottanta.

 

blank

Ecco cosa ha scritto Heater Parisi via social: “Pubblicità NON ingannevole”… condividendo una vechia foto di una reclame che appunto fece nel 1983. Ah che tempi quando la Parisi pubblicizzava i panettoni. Ora fanno notizia i pandori di Chiara Ferragni da Cremona, la quale comunque ha chiesto venia. 

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie