Bar SportNotizie flashSocial Starsocietà

Alessandro Matri: “Alla Juve manca un attaccante da 15 – 20 gol”

Contro il Genoa mancava il centrocampista Rabiot: assenza pesante

(continua dopo la pubblicità)

Massimiliano Allegri, causa infortunio, si è visto costretto a rinunciare a uno dei suoi giocatori più importanti: Adrien Rabiot. Il centrocampista francese infatti a Marassi era in tribuna.

blank
Così L’opinionista Alessandro Matri
ha commentato a Dazn l’1-1 fra Genoa e Juventus: “La Juve ha sempre avuto un atteggiamento positivo, cosa che oggi non c’è stata. Secondo me è venuta un po’ a mancare la voglia di riconquistare il pallone, anche in occasione del gol subito. Eravamo abituati a vedere i giocatori della Juventus, in quella zona di campo, saltare addosso agli avversari: è quello che è mancato questa sera. È chiaro che era una partita alla portata, che ti permetteva di andare avanti all’Inter. In attaccato a parte Chiesa credo non ci sia ancora un titolare fisso. Sapere di avere a disposizione un attaccante da 15-20 gol ti dà certezze, sai a chi darla: adesso non c’è quel giocatore al quale, nei momenti di difficoltà, sai che puoi darla”.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie