MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Elisabetta Canalis, bellissima e sexy, e tra i suoi ammiratori in rete c’è pure Matteo Salvini

La showgirl italiana: bellissima e sensuale, accende sempre il web via social

(continua dopo la pubblicità)

Elisabetta Canalis, showgirl italiana, come un grande Vino Rosso, migliora ed evolve nel tempo, r con le sue sensuali fotografie… spopola sui social e in internet con tanti vip che lasciano traccia e pure qualche commento o complimento.

blank

E non è nemmeno la prima volta che la showgirl – ex velina di Striscia la notizia – si è messa in posa per i marchi del gruppo Calzedonia fondato da Sandro Veronesi, brand che oltre ad Intimissimi e Calzedonia comprende anche altri marchi conosciuti come Tezenis, Falconeri, Atelier Emè, Signorvino e Antonio Marras. Nei giorni scorsi, il fondatore del gruppo ha deciso di cambiare il nome della holding, scegliendo l’anagramma del suo cognome: Oniverse.

blank

Ah, il leader della Lega, nonché Ministro dei Trasporti e Infrastrutture, appassionato sovranista Matteo Salvini  beh è un fan di lunga data della Canalis, che su Instagram usa lo pseudonimo di “littlecrumb”: in inglese significa “briciolina”, l’affettuoso nomignolo che da piccolissima le aveva dato suo padre. Il numero uno leghista apprezza i servizi fotografici di Elisabetta non troppo vestita, ma anche i filmati che ogni tanto posta sui suoi allenamenti e poi combattimenti di kick boxing in versione light di cui è appassionata e pure discreta atleta. Quindi, il like alle ultime, sensualmagiche foto ‘natalizie’ di Elisabetta, appassionatamente, Matteo Salvini l’ha messo. E ha fatto bene, che la Bellezza va omaggiata, o no?

 

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie