MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Morgan mi consenta: non è che Davide Simonetta scrive canzoni per tanti perchè è bravo e ricercato?

Continua la querelle tra l'ex giudice di X Factor e i collaboratori del talent musicale

(continua dopo la pubblicità)

Morgan continua la sua “lotta” in solitaria contro X Factor e la presunta ‘cricca’? Risposta affermativa, dopo la bordata sugli Stunt Pilot (gruppo in gara con Dargen D’Amico), dove ha segnalato che Zo Vivaldi avrebbe lavorato per Fedez, ora il cantautore – opinionista ha messo nel mirino gli autori dell’inedito di Angelica Bove (team Ambra) intitolato ‘Spudoratissima’, tra i quali figura Davide Simonetta da Bagnolo Cremasco. Ricordate?

davide simonetta
Instagram/@d.whale Davide Simonetta

Tra Davide, ricordiamolo tra i migliori autori, produttori, arrangiatori e compositori in attività, e Morgan erano già volate scintille, provocate dal secondo, a fine ottobre, quando l’ex giudice aveva definito banale, la canzone ‘Bellissima’, scritta dal musicista cremasco per Annalisa. Ora, dopo essere stato licenziato da X Factor, il leader dei Bluvertigo non perde occasione per criticare Fedez e alcuni suoi periodici collaboratori. Ma non è che semplicemente Davide Simonetta, dopo aver vinto, tra le altre cose il Festival di Sanremo co scrivendo per Mengoni e, aver scritto successi per tanti artisti pluripremiati, scrive e lavora perché è bravo e lo merita?

 

Stefano Mauri

 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie