Notizie flashSocial Starsocietà

“Chiara Ferragni portaci i Jalisse” … canta la sigla di Fantasanremo

Via social la Regina della Moda regala ancora foto sensualmagiche

La splendida, meravigliosa, lanciata Chiara Ferragni è tornata a deliziare i follower con un scatto in intimo. E questa volta il completino Made Imtimissimi è micro e colorato: uno stile sexy e vivace al tempo stesso.  

 

“Tornata dalla sfilata ho provato questo completino fucsia ed è stato fuoco”: così ha scritto l’influencer ed imprenditrice digitale, nonché prossima co conduttrice del Festival di Sanremo 2023 dove vestirà Dior e Schiaparelli. 

Chiara Ferragni


Vera e propria musa dei brand di intimo più noti a livello nazionale, Chiara da Cremona porta avanti da tempo la sua battaglia contro l’ideologia che vuole le madri votate a perdere la propria femminilità una volta divenute tali. E, beh la Ferragni sa sempre come colpire e lasciare il segno.

Chiara Ferragni, il cartonato (a grandezza naturale!) della regina delle influencer da tenere in casa – GUARDA

 

I mocassini di Chiara Ferragni – IMPERDIBILI

“Ah… “Ferragni please, Ama porta i Pooh tu portaci i Jalisse”, è invece l’ultima richiesta contenuta nella sigla pubblicata nei giorni scorsi dal gruppo torinese e i ragazzi di FantaSanremo, il gioco social collegato al Festival della canzone italiana.

blank
Sei fan di Chiara Ferragni? Ecco il cartonato da tenere in casa! Clicca sulla foto e scopri i dettagli

Stefano Mauri

chiara ferragni
Clicca sulla foto e vai alla cover di Chiara Ferragni
Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie