Notizie flashSocial Starsocietà

Elisabetta Canalis, più sexy che mai, accende le festività

Sensuale e brava: perché Amadeus non la invita a Sanremo?

Già… la bellissima Elisabetta Canalis si sta preparando alla grande per festeggiare il periodo più magico dell’anno: non è un segreto che l’ex velina sia una grande estimatrice dell’intimo e degli outfit audaci, che ama tanto quanto i look più sportivi e casual.

 

La quarantaquattrenne condivide sui suoi canali social tante immagini di sé, ma sempre con quel tocco di semplicità che la contraddistingue.

elisabetta canalis

Il “cartonato” di Elisabetta Canalis a grandezza naturale – GUARDA

Già qualche settimana fa la showgirl aveva condiviso coi suoi follower una foto in cui indossava una tutina aderente ricamata di pizzo nero, che metteva in risalto il suo fisico scolpito. Ora che mancano pochi giorni al Natale, Elisabetta Canalisripropone dei look simili, forse ancora piùsexy e femminili.

 

Il mega poster di Elisabetta Canalis – GUARDA

Ora, dato che la Canalis, come il buon vino, ecco col passare del tempo non invecchia, ma … evolve e migliora, perché Amadeus, Deus Ex machina della macchina festivaliera, non la convoca per un’ospitata al Festival di Sanremo al suo (e nostro) prossimo Festival di Sanremo 2023?

Stefano Mauri

 

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie