Notizie flashSocial Starsocietà

Maddalena Corvaglia si spoglia e accende il web

La showgirl tra scatti sensuali e pensieri di svolta

(continua dopo la pubblicità)

Chapeau alla serie di bellissime foto che ritraggono, o meglio, esaltano la meravigliosa, sensualmagica Maddalena Corvaglia senza veli. Ed è stata la stessa showgirl a postare immagini di lei, su Instagram: ritratta sorridente e felice, libera non solo dai vestiti ma anche da quelle gabbie che spesso ci si porta dietro nel corso della vita.

Maddalena Corvaglia

Come quella che la felicità la fanno gli altri: non è così o, almeno, non è del tutto così. A spiegarlo le sue parole che sono un vero e proprio inno al tempo che passa, all’esperienza che si accumula, alla crescita interiore che caratterizza l’avanzare dell’età.

“Che belli che sono i 40anni. È come se girassi l’angolo e vedessi tutto da una nuova prospettiva. A 40 anni smetti di costruire la persona che vuoi essere per gli altri e inizi a domandarti chi sei, non hai più la a necessità di appartenere ad un gruppo per affermare la tua identità”.

Un senso di libertà verso se stessi all’ennesima potenza, una riflessione che è un invito a essere veri, a riscoprire se stessi il messaggio dell’ex velina (con Elisabetta Canalis ha regalato emozioni sensualaudaci dal banco di Striscia la notizia, ora le due meraviglie non hanno più rapporti, ndr) che prosegue:

“A 40 anni non hai la presunzione di insegnare la vita agli altri, ma subentra il desiderio di comprenderne il senso. A 40 anni smetti di cercare le risposte negli altri e la felicità all’esterno. Sai cosa ti piace o ti dà fastidio e sai dove ti porterà una strada, prima ancora di imboccarla”.

maddalena corvaglia

Dulcis in fundo, la Corvaglia ha precisato, come i 40 anni, (lei ne ha compiuti 42 lo scorso gennaio) rappresentino un momento della vita in cui questa consapevolezza porta ad avere un atteggiamento diverso: “A 40 anni togli agli altri il privilegio di ferirti con le parole, dietro alle quali vedi solo il limite o le paure di chi le dice. A 40 anni la rabbia cede il posto alla compassione”.

Standing Ovation alla sensualintrigante Maddalena…

Stefano Mauri 

 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie