Notizie flashSocial Starsocietà

Chiara Ferragni e Fedez festeggiano 4 anni di felice e appassionato matrimonio

Fedez, Tananai e Mara Sattei hanno vinto il Power Hits Estate

(continua dopo la pubblicità)

Chapeau a Chiara Ferragni e a Fedez, che festeggiano 4 anni di matrimonio. Era il primo settembre del 2018 quando la coppia, in Sicilia, a Noto davanti al figlio Leone – di appena 5 mesi – e amici e familiari giurava di amarsi per sempre. 

chiara ferragni
E in un post accompagnato da due fotografie del giorno delle nozze, alla presenza del piccolo Leone (nato il 19 marzo 2018, mentre la secondogenita, Vittoria è venuta alla luce il 23 marzo 2021), Fedez via Instagram ha scritto:

“4 anni di matrimonio insieme, mai come oggi quella frase ‘nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia’ è intrisa di un significato profondo quasi impossibile da spiegare a parole. Le notti abbracciati a piangere in un periodo pieno di incertezze ci hanno fortificato più che mai. Grazie per essermi stata accanto  in questo anno complicato grazie per avermi dato  la forza di affrontare la malattia, ma soprattutto grazie per avermi donato la cosa più inestimabile di tutte: due bambini splendidi, l’unico motivo per cui lottare con le unghie e con i denti. Ti amo Ferry”.

chiara ferragni
Clicca sulla foto e vai alla cover di Chiara Ferragni

Tra l’altro Fedez, insieme a Tananai e a Mara Sattei, con la canzone dell’estate 2022 “La dolce Vita” ha vinto nella finalissima all’Arena di Verona il premio, Made in RTL 102.5, “Power Hits”: Chapeau!

Stefano Mauri

 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie