MusicaNotizie flashsocietàSpettacolo

Amadeus è tempo di scegliere le canzoni per Sanremo: si ricordi dei Jalisse

(continua dopo la pubblicità)

I rumors su Sanremo: Alex Belli interessato al Festival? È un tandem Monte – Cutugno? E i Jalisse, li vogliamo chiamare finalmente?

 

Allora da pochissimo, Alex Belli, si è dato appassionatamente al canto, una vera passione per lui che l’ha portato a lanciare la sua hit. In collaborazione con Delia Duran, l’attore ha presentato Amore Libero, brano che richiama l’esperienza al GF Vip e che lo proietta nel mondo della musica. La grande ambizione di Alex la si conosce già, motivo per cui non stupisce la sua candidatura a Sanremo 2023. Ebbene sì perché l’ex gieffino avrebbe presentato un nuovo brano, esemplare la risposta di Amadeus.

sanremo

A proposito: ricordate Francesco Monte, ex Tronista e frequentatore di Reality Show? Ebbene Monte coltiva la passione per il canto e nel 2019 aveva attirato su di se le attenzioni del mitico cantautore internazionalpopolare Toto Cutugno.

 

blank

E’ una suggestione azzardare una collaborazione, tra i due, in vista del prossimo Festival della canzone Italiana?

E i Jalisse, ammesso e non concesso ripresentassero un loro pezzo (magari l’hanno pure già fatto) ad Amadeus, stavolta riceveranno attenzione? I due in fondo meritano di tornare all’Ariston: in gara, oppure da ospiti.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie