Notizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Ilary Blasi, in vacanza per staccare la spina, regala audaci visioni

Era la coppia più bella di Roma e d’Italia, ma tante cose, purtroppo passano

(continua dopo la pubblicità)

 

Già, ma ci avete fatto caso? A cosa? Beh, l’ex Signora Totti Ilary Blasi, volata in Tanzania, a poche ore dall’annuncio ufficiale della separazione, ecco è riapparsa sui social più sexy e determinata che mai. Ah… Chapeau alla foto di spalle, in topless, seduta su una vasca idromassaggio. In tutta la magrezza, che ora viene vista come la spia del dolore che accompagna la conduttrice da mesi. Ma con un profilo posteriore che incanta e non stanca. Chapeau!

blank

Comunque (magari pensiamo male e trattasi di inserimento casuale) la fotografia in oggetto, sembra dire al Pupone: visto che ti sei perso? Questo ammesso e non concesso, al Totti romano, romanista e pop, forse distratto da altre visioni (Noemi Bocchi, il suo presunto flirt, non è brutta, della meravigliosa Ilary interessi ancora qualcosa, ovviamente.

Quando un amore muore, c’è sempre chi soffre, ma in questo caso, probabilmente soffriamo un pochetto pure noi che coi due ragazzi della Roma siamo cresciuti sognando di vivere una storia come la loro. No?

Ora i due è giusto voltino pagina, nel rispetto del sentimento che c’è stato e dei figli. Noi continueremo a spiarli e a spettegolare…

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie