Culturesocietà

Nasce la “Casa della Scrittura”

 Diventare scrittori in due giorni si può fare con “L’arte della scrittura!”.  Una due giorni di immersione creativa nel mondo del racconto, un laboratorio itinerante che parte dalle colline Piacentine, una vera e propria Casa della Scrittura  a cura de “La Stanza dei Racconti”.

Come nel romanzo di Chuck Palahniuk  “Cavie” il duo creativo della stanza dei racconti propone un weekend immersivo in un luogo tranquillo e suggestivo per  coltivare le proprie capacità artistico-espressive. La location scelta come Casa della Scrittura è un casale immerso nel verde delle montagne piacentine, ricorda i luoghi delle riunioni letterarie inglesi ai tempi dei racconti gotici. Scrittrici e scrittori amavano trovarsi  per qualche giorno  in  casali accoglienti a scrivere e raccontarsi storie, diventate poi pietre miliari della letteratura. In questo contesto prendevano forma romanzi ancora letti e venduti oggi come il “Frankestein” di Mary Shelley, nato come racconto ed elaborato come romanzo. Simona Tonini e Roberto Provenzano Forti, in seguito al successo dei loro laboratori di scrittura creativa,  hanno pensato di creare un workshop partecip-attivo,  diverso e veramente full immersion, in una location particolarmente accogliente, in un contesto naturale e paesaggistico suggestivo e rilassante sulle colline di Castell’Arquato.  Due giorni “  da raccontare” presso l’ospitale B&B La Cinghialina in cui si tratteranno i fondamenti del racconto creativo e ognuno avrà la possibilità di realizzare almeno uno scritto pronto per essere pubblicato. Si avrà l’opportunità di apprendere come superare i  confini della propria creatività acquisendo un metodo di scrittura, sbloccarsi davanti al tipico “foglio bianco”. Anche la cena sarà piacevolmente creativa, sarà una “Cena dei Racconti”: ognuno potrà leggere il proprio scritto e il proprio racconto preferito, per cibare lo spirito oltre che la carne. L’aspetto culinario solleticherà il palato e la convivialità con i piatti tipici della zona piacentina, famosa per  la qualità dei propri prodotti e della loro cucina. Portate un computer, la curiosità e la voglia di raccontare al resto penseranno Simona, Roberto e l’ospitale Chiara. Scrittori si …diventa, con il laboratorio ”L’arte della Scrittura”. Una 48 ore dedicata alla creatività non solo didattica ma anche piacevole e divertente. E  se porti un’amica o un amico ti divertirai anche di più.

Due parole su questo sito blank

Simona Tonini

Mi chiamo Simona Tonini sono nata a Piacenza il sette novembre millenovecentosettantatre e a Piacenza tuttora risiedo. Sono Responsabile di Epikurea Associazione di Promozione Sociale che si occupa di culturale e cura delle relazioni. Mi dedico alla Progettazione Sociale, a creare laboratori per bambini, a utilizzare la creatività come cura del sè e strumento di espressione delle proprie emozioni. Artista, Arteterapeuta Esperta di Intelligenza Emotiva, Facilitatore di GruppI A.M.A. e curiosa indagatrice dell'essere Umano meraviglioso e non, che tutti siamo.. Queste competenze mi hanno permesso di riconoscere in Me la volontà di creare un percorso di Gruppo @donneperledonne. Chi siamo Noi Donne? Abbiamo una Visone Comune? Portiamo avanti una Sorellanza? Cosa ci divide e ci Unisce? ci sosteniamo? Donne con cui affronto e mi confronto rispetto al temi importanti del quotidiano, della maternità e non, della relazione d'affetto, d'amore e intima con noi stesse, del confronto come crescita , dell'EMPOWER - MENTE FEMMINILE e tanto altro. LaSymo che è la signora che tengo nelle mani è Colei che mi permette di ricordarmi che la vita è anche Gioco .Questi i temi che toccherò con e per voi attraverso i fatti di cronaca , interviste alle donne,le loro storie e il mio pensiero,e non solo, che qui raccoglierò per cercare un sentire comune se c'è e provare a capire Il nostro Universo femminile Oggi.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button