MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Chiara Ferragni, passata la paura, appena Fedez è uscito dall’ospedale è tornata al lavoro

I Ferragnez sono più uniti e innamorati che mai. E l'infuencer di Cremona non ha litigato con l'amica e collega Veronica Ferraro

Chiara Ferragni

intanto non ha mail litigato con l’amica – collega Veronica Ferraro, poi, a capofitto è tornata a lavorare dopo la grande paura. Per una settimana la 36enne è rimasta in silenzio a causa del ricovero in ospedale del marito Fedez. Ora che il rapper è stato dimesso l’imprenditrice digitale ha ripreso a sponsorizzare brand e aziende su Instagram e TikTok. Spettacolare la fotografia, postata sui social, del suo vasto armadio, rinnovato e sistemato, posto nel suo quartier generale milanese. Purtroppo, il commento di un hater, di un ‘leone da tastiera’, come riportato dal quotidiano ‘Il Corriere dello Sport’ (edizione On Line) ha giustamente mandato su tutte le furie l’influencer…

blankGià… “Sei tornata a fare la svampita sui social”, ha scritto un hater su Instagram. Un commento che ha infastidito parecchio Chiara Ferragni, che ha replicato per le rime: “Sono tornata a fare il mio lavoro, lei cosa fa invece sui social?”. Chapeau a Chiara da Cremona.

blank

Dulcis in fundo, alla faccia di quanti vogliono i Ferragnez in crisi, nell’intervista rilasciata dopo le dimissioni dal Fatebenefratelli Fedez ha ringraziato pubblicamente la moglie e rivelato: “Amo tantissimo mia moglie. Era a Parigi, a fare una cosa molto importante con una star internazionale, non posso dirle chi è. E Chiara ha mollato tutto ed è tornata a casa, per me. Si trattava di una grossissima opportunità per la sua carriera”.

 

Stefano Mauri

 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie