Bar SportFocusMediaNews

Ibra pronto per il Festival di Sanremo e il Milan? Agnelli in Ferrari? Papu Gomez alla Juve?

Il calciomercato non dorme mai e la macchina sanremese pure

 

Quindi Ibrahimovic, tra la fine di febbraio (per le inevitabili prove) e la prima decade di marzo si sdoppierà tra Sanremo e il Milan.

Amadeus infatti, direttore artistico e conduttore del Festival della Canzone italiana, il calciatore svedese l’ha scelto come “spalla” al teatro Ariston. Ma contemporaneamente, Ibra garantirà il proprio impegno agonistico alla causa milanista. Insomma si annuncia un periodo bestiale per Ibrahimovic, ma … Sanremo e il Milan, ecco valgono tanti sacrifici, no?

Detto questo, questi sono anche giorni importanti di calciomercato invernale di riparazione e a Bergamo, fa rumore la situazione, da separato in casa, del fantasista offensivo, nonché ex capitano della Dea Papu Gomez.

Il forte ed esperto argentino, sul mercato è un po’ al centro di parecchie attenzioni provenienti dai calciofili internazionali. Non è un mistero infatti che Milan, Inter, Napoli e Roma stiano seguendo con estremo interesse l’evolversi del caso Papu. E un rumors dell’ultima ora dà pure la Juventus, desiderosa di cedere Bernardeschi e sostituirlo, tra le pretendenti di Gomez.

Restando a Torino, sulle sponde juventine del fiume Po, recentissimamente, un articolo del giornalista Gigi Moncalvo ha ipotizzato lo scenario che vorrebbe, condizionale d’obbligo, il presidente della Juve Andrea Agnelli vicinissimo a passare nella stanza dei bottoni della gestione sportiva della scuderia Ferrari. Lascerà davvero l’amata Vecchia Signora il bravo Andrea? Lo scopriremo vivendo, ma tale scenario è forse più una suggestione di un’anticipazione, no?

 

Stefano Mauri

 

 

Due parole su questo sito blank

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button