Notizie flashSocial Starsocietà

Regina della moda, Signora del Web, Chiara Ferragni con Sanremo può spaccare in Tv

I Ferragnez sono un brand incredibile, ma Chiara e Fedez sono persone vere

(continua dopo la pubblicità)

Sì… ancora una volta, Chiara Ferragni (ah … che scatti sensualintriganti via social) da Cremona, Regina della Moda, divulgatrice di tendenze e influencer che emoziona, ha stupito i suoi milioni di fan su Instagram con i look alla moda sfoggiati a Milano, e poi a Parigi.

Nella capitale francese sono approdati anche Fedez e i figli Vittoria e Leone, per vivere tutti insieme qualche giorno a Disneyland Paris. In questa occasione, Chiara ha pubblicato scatti e la seguente dedica dolcissima.

Chiara Ferragni, la Regina della Moda italiana: cos’ha fatto a Parigi – GUARDA

chiara ferragni

“Sei anni fa, a Parigi, io e Fedez abbiamo pubblicato la nostra prima foto insieme, rendendo ufficiale la nostra frequentazione. Sei anni dopo eccoci nella stessa città con i nostri meravigliosi figli: godermi questo posto con la mia famiglia mi rende il cuore così felice”.

Bella ragazza, professionista capace lungimirante e incisiva, Chiara influenza gusti e fa bene il suo lavoro. Col marito forma una coppia meravigliosa, una famiglia vera è un brand (Ferragnez) azzeccato.

blank
Invidiata, applaudita, derisa, ammirata: la Ferragni (apparire è un’arte, lei in tal senso è una grande artista) è soprattutto una persona vera e al Festival di Sanremo 2023, da sovrana del Web può trasformarsi in personaggio televisivo.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie