Culturesocietà

Un Castello per le api, storia e apicultura si raccontano

Il 30 luglio a Zavattarello storia e apicultura si incontrano, si sostengono e si raccontano attraverso due libri “L’ultima cena di Pietro  Dal Verme” romanzo di Lorenzo Labò e il romanzo storico corale “Sulle Orme dei Dal Verme”

Siamo nell’alta Val Tidone in provincia di Pavia, in un borgo piccolo della comunità montana  inserito ad onore nel circuito dei più bei borghi italiani in cui viene coltivato un oro dolce Il miele di Zavattarello . Arrivando in macchina costeggerete montagne verdi e rigogliose e entrati in Zavattarello non potrete non notare e non visitare Il Castello Dal Verme che sovrasta il borgo antico.

Qui ci porteranno le narrazioni dei due libri che nelle sale del Castello stesso verranno presentati. L’occasione per lasciarsi trasportare con “Sulle orme dei Dal Verme” per  viaggiare dal XII secolo ad oggi facendoci conoscere la famiglia Dal Verme e facendoci respirare la loro audacia e la loro intraprendenza. Ne “L’ultima Cena di Pietro dal Verme” potrete incontrare, attraverso il racconto del suo autore, un Leonardo Da Vinci che si muove in una narrazione fatta di azione, arte e storia

Alle 18.30 del 30 luglio dunque tutti pronti per la presentazione dei due volumi. Saranno presenti il moderatore Armando Branchini e i relatori: Patrizia Achille, Enrico Baldazzi, Camillo Dal Verme, Eduardo Grottanelli De’ Santi, Lorenzo Labò, Marina Trazi

Per rubare qualche altro aneddoto agli scrittori, gustare le tipicità culinarie che Zavattarello offre non ultimo il suo miele strepitoso, potete prenotare la cena, oltre alla vista al Castello e alle attività di questa giornata ricca di storia e curiosità. Questi i contatti 335 352475 oppure baldazzi@cmispa.it

L’evento è stato promosso da Confluenze Festival e da Associazioni Apicoltori Oltrepò Montano

 

 

Due parole su questo sito blank

Simona Tonini

Mi chiamo Simona Tonini sono nata a Piacenza il sette novembre millenovecentosettantatre e a Piacenza tuttora risiedo. Sono Responsabile di Epikurea Associazione di Promozione Sociale che si occupa di culturale e cura delle relazioni. Mi dedico alla Progettazione Sociale, a creare laboratori per bambini, a utilizzare la creatività come cura del sè e strumento di espressione delle proprie emozioni. Artista, Arteterapeuta Esperta di Intelligenza Emotiva, Facilitatore di GruppI A.M.A. e curiosa indagatrice dell'essere Umano meraviglioso e non, che tutti siamo.. Queste competenze mi hanno permesso di riconoscere in Me la volontà di creare un percorso di Gruppo @donneperledonne. Chi siamo Noi Donne? Abbiamo una Visone Comune? Portiamo avanti una Sorellanza? Cosa ci divide e ci Unisce? ci sosteniamo? Donne con cui affronto e mi confronto rispetto al temi importanti del quotidiano, della maternità e non, della relazione d'affetto, d'amore e intima con noi stesse, del confronto come crescita , dell'EMPOWER - MENTE FEMMINILE e tanto altro. LaSymo che è la signora che tengo nelle mani è Colei che mi permette di ricordarmi che la vita è anche Gioco .Questi i temi che toccherò con e per voi attraverso i fatti di cronaca , interviste alle donne,le loro storie e il mio pensiero,e non solo, che qui raccoglierò per cercare un sentire comune se c'è e provare a capire Il nostro Universo femminile Oggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button