Delittisocietà

Strage di Erba, il narcotrafficante che nel 2010 voleva scagionare Olindo e Rosa

La pista della droga come movente sulla strage di Erba non fu mai seguita dagli inquirenti, che anzi tolsero la delega alla guardia di finanza che l’aveva dichiarata plausibile grazie ad alcune fonti confidenziali.

Nel corso del processo d’appello a Olindo e Rosa del 2010, poi, uno dei più grandi trafficanti internazionali di eroina, il turco Cemil Yasa, scrisse alla Pg di Milano sostenendo di avere elementi che potevano scagionare la coppia.

Ma la Pg di Milano, e con essa la Corte d’Assise d’Appello, decise di non ascoltare nemmeno ciò che avesse da dire, ritenendo – non si sa perchè –  che uno dei più importanti nartotrafficanti di droga (di cui aveva parlato anche il notissimo pentito di ‘ndrangheta Saverio Morabito) fosse semplicemente in cerca di notorietà. Così, ancora oggi non sappiamo cosa volesse raccontare Yasa.

IL VIDEO INTEGRALE – QUI

 

***

Per chi volesse saperne di più sulla strage di Erba, nella sezione free del canale, nel podcast IL GRANDE ABBAGLIO, è possibile vedere tutti i nostri speciali, con documenti mai entrati a processo:

EPISODI

 

Episodio 0 – Gli audio inediti di Olindo e Rosa

Episodio 1 – La verità sul riconoscimento di Mario Frigerio

Episodio 2 – C’era davvero una macchia di sangue sull’auto di Olindo?

Episodio 3 – La telefonata di rivendicazione del dicembre 2008

Episodio 4 – Ecco cosa successe davvero durante le confessioni di Olindo e Rosa

Episodio 5 – Ecco la prova documentale dell’innocenza di Olindo e Rosa

Episodio 6 – La strana storia dell’audio modificato di Mario Frigerio

Episodio 7 – La verità sui colloqui psichiatrici di Olindo e Rosa con Picozzi

Episodio 8 – La grande bufala sulla Lancia K di Carlo Castagna e altre menzogne

Episodio 9 – Quello che nessuno vi ha detto sul processo di revisione a Brescia

Episodio 10 – Il documento che fece nascere la leggenda sulla lavatrice di Rosa

Episodio 11 – Strage di Erba, i retroscena sul processo di revisione: parla Cuno Tarfusser

Episodio 12 – La strage di Erba e lo strano intreccio con gli spioni di Telecom

Il grande abbaglio EXTRA – I 6 interrogatori commentati di Olindo e Rosa  e le udienze integrali e commentate del processo di revisione a Brescia- ABBONATI

***

(continua dopo la pubblicità)

IL VIDEO SULLE BUFALE DEI COLPEVOLISTI:

Qui sotto i link alle bufale sulla strage di Erba:

Strage di Erba, la bufala dell’esclusiva di Giallo sulla Bibbia di OlindoStrage di Erba: il generale Garofano e la bufala sul guanto di latticeStrage di Erba, le nuove bufale di Quarto GradoQuarto Grado e la strage di Erba: le verità non raccontate in tvStrage di Erba, la ricostruzione grossolana del Corriere della SeraA dieci anni dalla strage di Erba, la ricostruzione “imperfetta” del Corriere della SeraStrage di Erba, gli audio mai entrati a processo a Le Iene e l’imbarazzante impreparazione dei giornalistiLa strage di Erba e l’imbarazzante articolo di Selvaggia Lucarelli: quando le fantasie diventano notizieStrage di Erba, l’ultima bufala del Corriere della Sera: le impronte di Olindo sul contatore

IL LIBRO OLINDO E ROSA:

Olindo e Rosa, il libro su Amazon – guarda

Olindo e Rosa, l’ebook per Kindle – guarda

Olindo e Rosa, l’ebook in epub – guarda

PER APPROFONDIRE

  1. Il libro IL GRANDE ABBAGLIO – CONTROINCHIESTA SULLA STRAGE DI ERBA, di Felice Manti e Edoardo Montolli – GUARDA
  2. Il podcast di Fronte del Blog, con documenti e audio esclusivi – YOUTUBE | AUDIBLE | SPOTIFY | APPLE PODCASTS
  3. Lo speciale di Fronte del Blog sulla strage di Erba – GUARDA
  4. Lo speciale de Le Iene sulla strage di Erba – GUARDA
  5. Lo speciale del settimanale Oggi sulla strage di Erba – GUARDA
blank Olindo e Rosa: Il più atroce errore giudiziario nella storia della Repubblica (I tachioni) blank

 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Edoardo Montolli

Edoardo Montolli, giornalista, è autore di diversi libri inchiesta molto discussi. Due li ha dedicati alla strage di Erba: Il grande abbaglio e L’enigma di Erba. Ne Il caso Genchi (Aliberti, 2009), tuttora spesso al centro delle cronache, ha raccontato diversi retroscena su casi politici e giudiziari degli ultimi vent'anni. Dal 1991 ha lavorato con decine di testate giornalistiche. Alla fine degli anni ’90 si occupa di realtà borderline per il mensile Maxim, di cui diviene inviato fino a quando Andrea Monti lo chiama come consulente per la cronaca nera a News Settimanale. Dalla fine del 2006 alla primavera 2012 dirige la collana di libri inchiesta Yahoopolis dell’editore Aliberti, portandolo alla ribalta nazionale con diversi titoli che scalano le classifiche, da I misteri dell’agenda rossa, di Francesco Viviano e Alessandra Ziniti a Michael Jackson- troppo per una vita sola di Paolo Giovanazzi, o che vincono prestigiosi premi, come il Rosario Livatino per O mia bella madu’ndrina di Felice Manti e Antonino Monteleone. Ha pubblicato tre thriller, considerati tra i più neri dalla critica; Il Boia (Hobby & Work 2005/ Giallo Mondadori 2008), La ferocia del coniglio (Hobby & Work, 2007) e L’illusionista (Aliberti, 2010). Il suo ultimo libro è I diari di Falcone (Chiarelettere, 2018)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie