MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Brava Emma Marrone, schiacciali tutti gli odiatori

L’artista, insultata via social, giustamente ha risposto per le rime

 

Emma Marrone quindi, suo malgrado, è stata nuovamente vittima di body shaming. Già, la cantante è finita di nuovo nel mirino degli haters che hanno commentato il suo peso. Ma lei, come abbiamo già scritto, non è certo una che si lascia intimidire. Anzi, ha risposto a tono agli attacchi e ha condiviso quanto accaduto tra le Stories di Instagram con tanto di screenshot e botta e risposta. Ma ricordiamolo l’accaduto, riportando in seguito l’infelice frase di una certa Claudia: “Emma tra poco spacca il palco se continua così”. Parole alle quali non è mancata la pronta risposta dell’artista: “Buongiorno dal medioevo. Per la sig.ra Claudia io spacco il palco per il mio peso. Togliete i social a sta gente di m…a. Fai schifo Claudia. Immensamente schifo”.

blankParole durissime quelle di Emma Marrone, ma ha fatto bene a reagire così: non è la prima volta che subisce attacchi per il suo aspetto fisico, (tra l’altro è bellissima è fortissima) ha provato cosa vuol dire la sofferenza sulla sua pelle, eppure non ha mai smesso di vivere e di dare speranza al prossimo. Ricordate, quando nel febbraio 2022, subito dopo la partecipazione della Marrone a Sanremo, con un look sexy con tanto di calze a rete, cosa scrisse il blogger Davide Maggio? Ecco il commento del giornalista all’epoca: “Se hai una gamba importante eviti di mettere le calze a rete”. La replica dell’artista salentina non si fece attendere: “Il vostro corpo è perfetto così com’è, dovete amarlo e rispettarlo. E, soprattutto, dovete vestirvi come vi pare, sia che abbiate gambe importanti o meno. Anzi, con le calze a rete abbinate anche una minigonna e mostratele queste gambe importanti”.

Chapeau Emma e … schiacciali tutti, gli odiatori, con la tua appassionato arte che sa di vera bellezza.

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie