MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Amadeus non ha dubbi:”Quello del 2024 sarà il mio ultimo Sanremo”

Il conduttore già al lavoro per la kermesse show dell’anno prossimo

 

“Lo dico ufficialmente: questo è il mio ultimo Festival. Cinque di seguito sono tanti. Aver eguagliato Pippo Baudo e Mike Bongiorno è un onore. Se tra qualche anno mi venisse richiesto potrei tornare, in futuro sì ma adesso mi devo fermare”.

Così Amadeus ha annunciato che… Sanremo 2024 sarà anche il suo ultimo Festival. per quanto riguarda poi il futuro, beh mai dire mai.

Fiorello intanto ha annunciato che, alla fine della kermesse sonora che verrà, sarà all’Ariston per portare via l’amico.

blank
Quanto al ruolo di Chiara Ferragni, l’imprenditrice  digitale chiamata a presentare con lui il festival, Amadeus, intervistato dal Fatto Quotidiano, ripreso poi da vari organi di stampa, ecco ha sottolineato solo considerazioni positive: “Come se l’è cavata? Per me benissimo, non era facile. Non aveva alcuna esperienza televisiva, è passata da zero a Sanremo. Si è fidata di me e del Festival. Si è preparata con grandissima professionalità, umiltà e precisione. Ci sentivamo spesso, ci siamo confrontati. Per me è stata molto brava. Non è una giornalista, una cantante o un’attrice, è la regina di Instagram. L’abbiamo scelta anche per il suo ruolo social. Il Festival ha usufruito della sua forza sui social per prendere una parte di pubblico “nuova”, Chiara ha usufruito di Sanremo per arrivare a chi non la segue in rete. Sono due mondi forti che si sono uniti”. 

Così parlò Amadeus, già al lavoro per Sanremo 2024.

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie