Notizie flashPanoramasocietàX files

Ufo abbattuto dagli Usa, l’audio choc dei piloti: “Non sappiamo cosa sia” – ASCOLTA

(continua dopo la pubblicità)

È stato rilasciato il drammatico audio dei piloti degli F-16 che hanno abbattuto l’ultimo ufo sui cieli americani, sul lago Huron, già diffuso dal New York Post: 24 minuti di giallo puro. Ecco cosa dicono

ufo

Che cos’era davvero l’ufo abbattuto dagli Stati Uniti sopra il lago Huron? L’aviazione ha rilasciato l’audio drammatico dei due piloti degli F-16 Falcons della Wisconsin Air National Guard che lo hanno fatto esplodere centrandolo solo con un secondo missile, in un’operazione che secono il Daily Star è costata quasi un milione di dollari.

Sono arrivati gli alieni? Il generale americano sugli ufo abbattuti: “Non è da escludere” – GUARDA

blank Fenomeni Paranormali Italiani blank

 

Le parole del generale VanHerck

E dall’audio è più chiaro il motivo per il quale il generale Glen D. VanHerck, comandante del Northern Command dell’Air Force, abbia dichiarato in conferenza stampa di non poter escludere che si trattasse addirittura di alieni: c’è davvero da restare sbigottiti. Pubblicato su Youtube, è stato diffuso anche dal New York Post.

Breaking Bad Style: oggetti di culto di una delle serie tv più amate – GUARDA

E si tratta di 24 minuti ad alta tensione: puro giallo.

I carri armati inviati a Kiev avranno davvero munizioni all’uranio impoverito? – GUARDA

Ascolta il dialogo dei piloti sull’ufo misterioso

I due piloti in cabina discutono del misterioso oggetto. E, non appena lo individuano, uno dice: «Non lo definirei davvero un pallone… non so cosa… posso vederlo fuori con i miei occhi».

Vladimir Putin e il mistero dei 4 attori che lo circondano: tutti i tasselli dell’enigma – GUARDA

E ancora: «Sembra qualcosa… c’è una specie di oggetto disteso nell’aria. È difficile da dire, è piuttosto piccolo». C’è infatti un bagliore nell’abitacolo che impedisce una visuale giusta.

Scopri le giacche più pazze del mondo! (Tipo quella di Amadeus) – GUARDA

L’altro afferma di non poter confermare se sia «metallico o cosa. Riesco a vedere, tipo, delle linee che scendono sotto, ma non riesco a vedere nulla sotto di esso… è decisamente più piccolo di un’auto».

Ancora voci dalla cabina di pilotaggio: «È un po’ nerastro. Sembra come un contenitore. Non posso davvero dire quale sia la forma».

Rainbow Valley dell’Everest: la macabra Valle dell’Arcobaleno – GUARDA

E ancora: «La sua dimensione, sarebbe una sfida… è così lento e così piccolo, non riesco proprio a vederlo perché è troppo vicino».

E di nuovo: «Lo chiamerò pallone. Posso sicuramente vedere i fili che pendono in basso, ma non vedo nient’altro … È piuttosto piccolo, non so, delle dimensioni di, come un veicolo a quattro ruote o qualcosa del genere».

Overtoun Bridge, l’incredibile storia del ponte dove i cani si suicidano – GUARDA

Il giallo continua.

Manuel Montero

L’ultimo libro di Manuel Montero è “Wuhan – virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri”, uscito in allegato a Il Giornale e disponibile in ebook per Algama – QUI

blank TELEFILM MALEDETTI: Dagli allori al dimenticatoio: le star della vecchia tv finite malissimo blank

 

 

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

Manuel Montero

Manuel Montero scrive da vent’anni per diversi settimanali nazionali. Ha pubblicato nel 2019, per Algama, Fenomeni Paranormali Italiani, in cui ha raccontato storie di cronaca, fatti ed eventi apparentemente incredibili, raccolti in prima persona negli anni sulla Penisola. In allegato a Il Giornale (e in ebook per Algama) sono invece usciti i volumi Telefilm Maledetti, dove l’autore narra la triste fine di alcuni dei più amati protagonisti di telefilm degli anni Settanta e Ottanta. E Wuhan - Virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie