Notizie flashSocial Starsocietà

Chiara Ferragni ha un nuovo quartier generale a Milano

La Regina della Moda non sbaglia un colpo

(continua dopo la pubblicità)

Chiara Ferragni da Cremona, sempre bella, frizzante, sensualintrigante e magica, nei suoi scatti fotografici social, ha un nuovo ufficio boutique a Milano. Ovviamente è stata lei stessa a mostrare le immagini, della sua nuova struttura, in un video su TikTok.

Chiara Ferragni

 

Non solo influencer, ma soprattutto imprenditrice digitale: questo il neologismo coniato dalla stessa Regina della Moda cremonese, per descrivere la sua professione. Un percorso professionale il suo, ecco che l’ha portata a lavorare non solo nel campo dei social media, ma anche ad inaugurare un brand di moda. E a breve, nelle vesti di presentatrice, tra Amadeus e Gianni Morandi, accenderà il Festival di Sanremo.

Chiara Ferragni

Nei giorni scorsi intanto, la Ferragni ha mostrato ai suoi follower il mega spazio che ha aperto a Milano, locali in cui sono presenti sia gli uffici che lo showroom per i clienti che vogliono acquistare i capi del brand.

Si trova al primo piano di un edificio a vetri che dà su un cortile interno decorato con alberi e vegetazione.

chiara ferragni

E a casa dei Ferragnez, aspettando di inaugurare la nuova dimora, è già Natale: il tutto testimoniato, con foto natalizie da Chiara, Fedez e i figli.

Stefano Mauri

chiara ferragni
Clicca sulla foto e vai alla cover di Chiara Ferragni
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie