MusicaNotizie flashsocietàSpettacolo

Emma Marrone, in arrivo il docufilm sulla cantante: “Sbagliata Ascendente Leone”

Il suo nuovo album è in fase di preparazione. E la cantante ricorda che prevenire è meglio di curare

Emma Marrone, artista impegnata, tra film, docufilm e album in preparazione non si ferma un attimo.

“Ho scelto di vivere la mia vita in movimento, sotto brillanti luci colorate, sempre a ritmo di musica. Sono pronta a condividerla tutta, anche quando la giostra si ferma e le luci si spengono, ma la musica resta. Sempre.”

Così aveva postato, giusto nei giorni scorsi, Emma Marrone, alle prese col suo nuovo album musicale in fase, avanzata di preparazione. E a breve uscirà al cinema il suo film Il Ritorno.

EMMA MARRONE

Impegnata e attenta al sociale, la cantante dalla voce sensualintrigante a inizio settimana, via Instagram, aveva stimolato i suoi numerosi fan a non dimenticare quanto, prevenire, sia meglio che curare col seguente post: “Direzione Milano. Ma prima visita di controllo a Bologna. Tutto bene. Mi raccomando ragazzi. Prendetevi cura di voi. Fate un check ogni tanto, Pe sta sereni” .

Il docufilm su Emma Marrone

Intanto a novembre uscirà “Sbagliata Ascendente Leone” il docufilm dedicato ad Emma, una delle voci e personalità più forti del panorama artistico italiano contemporaneo, in esclusiva su Prime Video dal 29 novembre.

Il tutto diretto dal duo registico BENDO (Lorenzo Silvestri e Andrea Santaterra), frutto da un’idea della stessa Emma che ha voluto raccontare se stessa in prima persona.

emma marrone

Ah tra una tappa milanese per il suo disco, un giro per la sua Roma, l’artista pugliese, sempre in movimento, si è concessa un pranzo, nell’ ultimo mercoledì di ottobre,  in quel di Chieve, nella Bassa Lombardia in provincia di Cremona, alla mitica Trattoria, gestita dalla leggendaria Chef Pia Gobbato, “Area 51”.

Stefano Mauri 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie