Bar SportNotizie flashsocietà

Mister Allegri: ”Bonucci è importante per la Juventus “

Il tecnico toscano elogia il capitano e i giovani bianconeri

(continua dopo la pubblicità)

Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Empoli, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato anche del momento e della crescita dei giovani bianconeri:

“Miretti sta meglio, ha giocato partite importanti e di livello con un dispendio di energie fisiche e mentali elevato. Ma ora sta bene, anche Fagioli sta bene così come Soulé, quando c’è la possibilità li faccio giocare perché sono giocatori della prima squadra, non sono più dei giovani”.

Già. Ma allora perché giocano poco, viene da dire, no?

bonucci

Poi il pensiero è andato a Bonucci:

“Leonardo è il capitano della squadra, è un giocatore di personalità e come tutti gli altri va gestito. A vent’anni si hanno delle forze, a trenta delle altre, a 35 altre ancora. Ma vale per tutti. Ho la fortuna di avere sei difensori e posso farli girare, in altri ruoli ho meno alternative. Leo sia che giochi che no è un valore aggiunto per la squadra”.

Così parlò mister Allegri, ora palla al campo per Juve Empoli.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie