Notizie flashSocial Starsocietà

Straordinaria Belen: a Venezia in bianco, a Roma come mamma l’ha fatta

La showgirl argentina merita nuovamente il Festival di Sanremo, no?

(continua dopo la pubblicità)

Belen Rodriguez, dopo un weekend di lavoro e un poco di relax a Roma, è volata a Venezia (di bianco vestita ha illuminato e spaccato) in occasione del party glamour di Shiseido, che ha festeggiato 150 anni con tanti ospiti speciali e testimonial del noto marchio. Belen per l’occasione ha sfoggiato un look meraviglioso per l’occasione, mostrandosi più radiosa che mai.

belen

Senza dubbio, la Belen è una delle donne più belle dello showbitz nostrano, ma è anche vero che da quando è tornata a fare coppia fissa con Stefano De Martino ha ritrovato una luce diversa. Conclusa la breve love story con Antonino Spinalbese, che l’ha resa madre per la seconda volta, Belen e Stefano hanno riallacciato i rapporti e si sono innamorati di nuovo, formando una bellissima famiglia allargata. Ed è nelle foto apparse poche ore fa su Instagram che si nota la ritrovata serenità della presentatrice.

belen

Prima però di approdare in Laguna, appunto per un evento parallelo alla Mostra del Cinema di Venezia, postando una sua foto (un riflesso posteriore sul mondo) via social da Roma: proprio come mamma l’ha fatta (bene) la showgirl cha sa condurre, cantare (potrebbe gareggiare al Festival di Sanremo) e recitare, beh ha acceso di passione il web.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie