MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Chiara Ferragni seduce Parigi e stupirà alla grande a Sanremo

E al Festival, Amadeus sogna di portare anche Mina, altra grande cremonese

(continua dopo la pubblicità)

 

Già…Chiara Ferragni è a Parigi per la settimana dell’alta moda e, senza marito, provoca i fan con mise sexy. L’imprenditrice digitale ha infatti postato su Instagram delle immagini “hot” in cui mostra il lato B. La Ferragni ha scelto dei “pantaloni” che mostrano il didietro, coperto solo da due tasche nere appoggiate sui glutei… E le foto, postate sui social, letteralmente spaccano.

blank

Intanto proprio grazie alla meravigliosa e brava Chiara da Cremona, co conduttrice del Festival di Sanremo, con Amadeus, la prima è l’ultima serata, Cremona, al Festival della musica italiana  2023, sarà presente all’Ariston.

 

blank

E probabilmente, attraverso il lavoro di Davide Simonetta, da Bagnolo Cremasco: autore e produttore musicale tra i migliori d’Italia, pure Crema nelle note e nei testi di qualche cantante, sarà a Sanremo. Scommettiamo? 

Tuttavia, il sogno di Amadeus e degli italiani è quello di rivedere Mina, Eccellenza Cremonese da esportazione, in televisione, in questo caso proprio al Festival di Sanremo 2023. D’altronde, le atmosfere festivaliere,  sarebbero la vetrina perfetta per il ritorno della cantante più amata di sempre. Dopo 40 anni di assenza dal piccolo schermo. 

blank
Ebbene, pur basse, le possibilità di poter portare Mina all’Ariston, resistono. Amadeus ha promesso di mettercela tutta per esaudire il sogno degli italiani, consapevole però della difficoltà di questa trattativa. Ad ogni modo si sarebbero fatti dei passi in avanti. Intanto, il conduttore – direttore artistico sta lavorando sodo alla macchina organizzativa, già in movimento, della massima e magica kermesse musicale nazionalpopolare.

 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie