Bar SportNotizie flashsocietà

La Juve pensa a Perisic, ma pure Di Maria è un calciatore che intriga

Cambierà parecchio la squadra bianconera al prossimo calciomercato

(continua dopo la pubblicità)

La Vecchia Signora di Torino, visto che Perisic, laterale offensivo dell’Inter, a giugno si libererà gratis, sta forse cercando di mettere sotto contratto il forte ed esperto calciatore?

Può essere, che il mercato non dorme mai e offre sempre sorprese, ma a quanto pare, c’è anche e sempre più , Angel Di Maria nei pensieri della Juventus, che l’anno prossimo vedrà il proprio attacco totalmente rivoluzionato visto l’addio certo di Dybala e quelli probabili di Kean e Morata.

allegri

Stando a La Stampa, i dirigenti juventini stanno già trattando con Jorge Mendes, agente del Fideo, sulla base di un contratto attuale: il jolly offensivo del PSG, libero a giugno per la scadenza del suo contratto, chiede 7 milioni annui per giocare l’ultimo anno in Europa, ma sarebbe stato lo stesso Allegri a chiedere uno sforzo al club per fare un’eccezione sulla nuova politica del club.

E alla Continassa ha già sottolineato come servano anche giocatori esperti e non solo giovani di valore per rendere competitiva la squadra. Reduce da un’annata incolore, la Juve cambierà parecchie pedine per rilanciarsi.

Stefano Mauri

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie