Notizie flashPanoramasocietà

Mosca, accuse choc: “Pfizer e Moderna coinvolte nei laboratori biologici statunitensi in Ucraina”

(continua dopo la pubblicità)

Igor Kirillov, capo del servizio russo di protezione dai pericoli nucleari, chimici e biologici, sostiene, parlando con la Tass, il coinvolgimento di Pfizer e Moderna nei laboratori in Ucraina “per testare nuovi farmaci per aggirare gli standard di sicurezza internazionali”

Secondo la Tass, di mezzo ci sarebbero anche i finanziamenti per la campagna elettorale dei leader del Partito Democratico americano

Per i russi, sotto l’acciaieria Azovstal, nel mirino da settimane dei missili e ora pure dei carri armati, potrebbe celarsi un laboratorio biologico segreto.

laboratori biologici
Archivio Pixabay

Accuse choc da Mosca, naturalmente tutte da provare, contro Pfizer e Moderna, le aziende farmaceutiche produttrici dei principali vaccini contro il Covid.

Archivio di documenti ufficiali su Covd e vaccini – GUARDA

Le riporta l’agenzia russa Tass, tra le poche fonti russe rimaste consultabili in Italia online, citando Igor Kirillov, a capo per il Cremlino del servizio di protezione dai pericoli nucleari, chimici e biologici. Ecco cosa riporta l’agenzia.

Così Joe Biden inganna l’Europa: ciò che non sapete, dai fertilizzanti ai profughi – GUARDA 

PUTIN

Traduzione dall’agenzia russa Tass:

 

Pfizer, Moderna, coinvolte nelle attività biologiche militari statunitensi in Ucraina: i vertici

Secondo il capo della forza russa di protezione dalle radiazioni, chimiche e biologiche Igor Kirillov, gli specialisti americani stanno lavorando per testare nuovi farmaci per aggirare gli standard di sicurezza internazionali

(continua dopo la pubblicità)

MOSCA, 11 maggio. /TASS/. I produttori di vaccini COVID-19 Pfizer e Moderna sono stati coinvolti in attività militari e biologiche statunitensi in Ucraina, ha affermato mercoledì il capo della forza di protezione dalle radiazioni, chimica e biologica russa Igor Kirillov.

Ha notato che gli ideologi delle attività militari e biologiche statunitensi in Ucraina sono i leader del Partito Democratico. Kirillov ha specificato che le autorità esecutive statunitensi hanno costituito la base legislativa per il finanziamento della ricerca biologico-militare direttamente dal bilancio federale. In particolare, sono stati attratti fondi da organizzazioni non governative sotto il loro controllo.

“Grandi aziende farmaceutiche sono coinvolte in questo schema, tra cui Pfizer, Moderna, Merck e Gilead, una società affiliata al dipartimento militare statunitense”, ha affermato Kirillov.

Secondo il capo della forza di protezione dalle radiazioni, chimica e biologica, gli specialisti americani stanno lavorando per testare nuovi farmaci per aggirare gli standard di sicurezza internazionali.

“Di conseguenza, le aziende occidentali riducono seriamente i costi dei programmi di ricerca e ottengono vantaggi competitivi significativi”, ha sottolineato.

I leader del Partito Democratico, ha aggiunto Kirillov, hanno ottenuto ulteriori finanziamenti per la campagna attraverso la partecipazione al programma delle organizzazioni biotecnologiche non governative. Li ha anche aiutati a nascondere le distribuzioni finanziarie.

“Insieme alle aziende farmaceutiche statunitensi e agli appaltatori del Pentagono, le agenzie governative ucraine sono coinvolte in attività di biotecnologia militare, i cui compiti principali sono nascondere attività illegali, condurre sperimentazioni sul campo e cliniche e fornire il biomateriale necessario”, ha affermato Kirillov.

Secondo il capo della forza di protezione dalle radiazioni, chimica e biologica, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha notevolmente ampliato il potenziale di ricerca non solo nel campo della creazione di armi biologiche, ma anche per ottenere informazioni sulla resistenza agli antibiotici e la presenza di anticorpi contro determinati malattie tra la popolazione di determinate regioni. In tal modo, ha utilizzato le strutture di società multinazionali e un banco di prova che era praticamente al di fuori del controllo della comunità internazionale.

***

Il giallo dei laboratori biologici americani in Ucraina: ora se ne occuperà l’Onu – GUARDA

(continua dopo la pubblicità)
AZOVSTAL
L’acciaieria Azovstal sotto attacco dei russi

Covid: pubblicazioni scientifiche, green pass, cure, personaggi – SPECIALE

L’acciaieria Azovstal

Da settimane intere il fuoco russo si concentra sull’acciaieria Azovstal di Mariupol, attaccata con bombe, missili e ora pure con carri armati. Più che una fabbrica sembra una fortezza inespugnabile, dove  attualmente sono rimasti asserragliati soltanto i militari ucraini, in particolare del Battaglione Azov.

Mosca, indagine ufficiale sui laboratori biologici americani in Ucraina – GUARDA

Non è da escludere che tale accanimento dell’esercito di Mosca sia dovuto al fatto che ritenga che sotto l’Azovstal si celi un laboratorio biologico. Già il 6 aprile, la Tass chiedeva conto al portavoce del Cremlino Dmitry Peskov di queste voci. Lui negava di avere prove, ma aggiungeva: «D’altra parte, scopriremo presto tutto» facendo così capire che impadronirsi dell’acciaieria fosse uno degli obiettivi di Vladimir Putin.

Manuel Montero

L’ultimo libro di Manuel Montero è “Wuhan – virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri”, uscito in allegato a Il Giornale e disponibile in ebook per Algama, QUI

***

La guerra in Ucraina: testimonianze, video, podcast, approfondimenti – SPECIALE

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Manuel Montero

Manuel Montero scrive da vent’anni per diversi settimanali nazionali. Ha pubblicato nel 2019, per Algama, Fenomeni Paranormali Italiani, in cui ha raccontato storie di cronaca, fatti ed eventi apparentemente incredibili, raccolti in prima persona negli anni sulla Penisola. In allegato a Il Giornale (e in ebook per Algama) sono invece usciti i volumi Telefilm Maledetti, dove l’autore narra la triste fine di alcuni dei più amati protagonisti di telefilm degli anni Settanta e Ottanta. E Wuhan - Virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie