Notizie flashSocial Starsocietà

Chiara Ferragni, all’estero per lavoro, si sfoga: “Sono a pezzi lontana dai miei figli”

Intanto la nuova casa dei Ferragnez è praticamente pronta

(continua dopo la pubblicità)

Chiara Ferragni: “Ogni volta che parto per lavoro e devo stare a lungo lontano dai miei figli mi sento così a pezzi”

Chiara Ferragni

 

Già qualche mese fa, prima della malattia (fortunatamente ora le cose procedono per il verso giusto), del marito Fedez, Chiara Ferragni aveva mostrato le prime immagine della sua nuova casa e ora a dare ulteriori aggiornamenti è stato proprio Fedez.

Nel corso dell’ultima puntata del suo podcast Muschio Selvaggio il rapper ha infatti annunciato che il nuovo appartamento è quasi terminato. Ma dove andranno a vivere i Ferragnez e quando si trasferiranno? 

La coppia resterà sempre a CityLife, tuttavia si sposterà in altro palazzo, più precisamente al decimo piano, in una casa molto più grande di quella attuale e nelle prossime settimane inizierà il trasloco.

“Fedez facci fallire”: l’augurio speciale di “Quelli di Taffo” al rapper operato a Milano – GUARDA

blank
Clicca sulla foto e vai alla cover di Chiara Ferragni

Fedez, la telefonata di Vialli alla vigilia dell’operazione e la prima colazione dell’artista – GUARDA

Ah … nel frattempo, per motivi di lavoro, Chiara da Cremona è volata da Malpensa a Città del Messico. Poi volerà negli Stati Uniti. E in questi giorni di lavoro lontana da casa e dagli affetti, la Ferragni si è sfogata via Instagram:

“Ogni volta che parto per lavoro e soprattutto quando devo stare a lungo lontano dai miei figli mi sento così fortunata e allo stesso tempo così a pezzi. Fortunata perché mi sono costruita il lavoro dei miei sogni, sono l’amministratore delegato delle mie aziende e questa è una rarità in un mondo pieno di uomini ai posti di potere. Allo stesso tempo, essere lontana da loro, fisicamente a distanza, mi spezza il cuore. Mi manca il loro odore, il loro tocco, i loro abbracci. Sono così fortunata a essere la loro mamma e spero che crescendo potranno sentirsi fieri di quello che sto costruendo per il loro futuro”.

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie