MusicasocietàSpettacolo

Emma Marrone? Dopo il Festival di Sanremo ha illuminato la Milano Fashion Week

(continua dopo la pubblicità)

Dopo un breve periodo di relax la Emma Marrone entrerà in studio per preparare il nuovo album

Emma Marrone

Emma Marrone? Oltre a essere una brava cantante con la voce che graffia (si emoziona quando canta e fa emozionare e sognare), coraggiosa ad uscire dalla sua comfort zone, presentandosi al “Festival della Canzone Italiana” con un pezzone difficile (“Ogni volta è così”) e senza un album in uscita, beh è pure una bella Donna del Fare densa, intelligente, con tanto da dire e fare, senza peli sulla lingua, diretta e squarciante. Detto ciò ritorniamo, virtualmente, alla Settimana della Moda meneghina conclusasi lunedì scorso 28 febbraio.

Allora, come si sono questi quelli della redazione digitale del periodico Elle, la sfilata Gucci alla Milano Fashion Week è stata davvero lo specchio, sognante, della moda Autunno Inverno 2022 – 2023 ?. Sì, risposta affermativa: mentre sfilavano tailleur fluidi e coloratissimi abiti il tutto veniva riflesso su specchi deformanti in una visione distopica della realtà.

blank

Straniante e bellissimo il fashion show di Gucci ha riunito celebs, attori, cantanti e lo star system tutto. Immancabile la cantautrice Emma Marrone che con un meraviglioso abito bianco di seta ha detto sì a tutte le tendenze moda Primavera 2022 by Gucci. Da X Factor, al Festival di Sanremo, il direttore creativo Alessandro Michele ha saputo traslare ogni volta attraverso abiti e completi tutta la forza e la grinta di Emma. Per questa occasione, la pop star ha voluto mostrare il suo lato più sensuale, un omaggio alla vera bellezza tipica di chi si ama e sa amare.

Anima Pop e Cuore Rock, Emma ha inoltre spaccato postando, via social, una fotografia, scattata in un albergo: pelliccia e borsa a terra, vestita esclusivamente di maglietta sportiva giallo – oro verde, calze a rete e scarpe.

Ora per lei, dopo un breve periodi di relax è tempo di mettersi al lavoro, tra studio, collaboratori e realtà, per lavorare al nuovo album di inediti tutto da … scrivere e cantare.

Stefano Mauri

 

(continua dopo la pubblicità)
I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie