Bar Sportsocietà

Ma non è che il 2022 appena iniziato alla Juve porterà Carnevali o Claudio Chiellini? O entrambi i dirigenti?

Un direttore generale, o la promozione a tal ruolo di Cherubini e un nuovo direttore sportivo per la Juventus di Arrivabene & Agnelli?

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

 

Ma non è che nel medio periodo, sulle sponde bianconere del Po a Torino, per interagire con l’amministratore delegato Arrivabene, ecco col ruolo di direttore generale e direttore sportivo, arriveranno rispettivamente Carnevali e Claudio Chiellini (il fratello di Giorgio)? Oppure potrebbe arrivarne almeno uno dei due, con la permanenza in questo caso, dell’attuale diesse Cherubini.

Giovanni Carnevali accostato alla Juventus, comunque è una voce che ritorna. Proprio pochi giorni fa l’amministratore delegato del Sassuolo, deus ex machina della società neroverde, aveva parlato così del suo domani: “Futuro lontano al Sassuolo? Oggi c’è un legame particolare, ma siamo tutti ambiziosi. Se ci saranno opportunità, faremo le nostre valutazioni ma c’è tanto ancora da fare al Sassuolo”. Non una chiusura totale, una piccola porticina il dirigente l’ha lasciata aperta. E in questo pertugio potrebbe provare a infilarsi proprio la Juve. Il club bianconero starebbe cercando una nuova soluzione in dirigenza e potrebbe puntare sull’amministratore delegato del Sassuolo.

Chiellini invece con la società bianconera ha già collaborato, ora sta facendo benissimo a Pisa, dove ha dato fiducia all’attaccante Lucca, elemento interessante questo nel mirino di Inter, Milan e Fiorentina.

Insomma, l’annata da poco iniziata non risparmierà novità pure nell’organigramma societario juventino. Scommettiamo?

(continua dopo la pubblicità)

 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri 

Due parole su questo sito blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie