MusicasocietàSpettacolo

Amadeus mi consenta: come mai anche a questo giro i Jalisse sono fuori da Sanremo?

A questo punto perchè non invitare la coppia di "Fiumi di parole" come ospiti al Festival?

(continua dopo la pubblicità)

 

Siamo ancora nel 2021, anche se l’anno volge al termine, ma già il Sanremo 2022 fa notizia…

I cantanti in gara al Festival della Canzone Italiana in cartello a Sanremo i primi cinque giorni del febbraio 2022? Eccoli: Elisa, Dargen D’Amico, Gianni Morandi, Ditonellapiaga con la Rettore, La Rappresentante di Lista, Ana Mena, Emma, Achile Lauro, Michele Bravi, Iva Zanicchi, Rkomi, Fabrizio Moro, Le Vibrazioni, Sangiovanni, Massimo Ranieri, Highsnob e HU, Giusy Ferreri, Irama, Giovanni Truppi e Aka 7even, Mahmood e Blanco, più due cantanti che usciranno il prossimo 15 dicembre da Sanremo Giovani.

Ancora una volta, i mitici Jalisse non sono stati scelti per la kermesse canore e via social, la coppia artistica e sentimentale, beh … non l’ha presa benissimo. Ecco lo sfogo dei Jalisse (avevano ricevuto consensi e apprezzamenti nientepopodimenoche dal presidente della Repubblica Mattarella) dalla loro pagina Facebook:

Lo scorso anno scrissi una lunga lettera sulle 24 consecutive esclusioni dei Jalisse dal Festival di Sanremo. RollingStones Italia e molte altre testate rimbalzarono la notizia, fino ad RTL News pochi giorni fa…

Oggi sono 25 i brani e 25 le esclusioni dal Festival, ma questa volta lascio parlare le persone. E tornano in mente le pagine dello storico giornalista e vice direttore del celebre Tv Sorrisi e Canzoni Gigi Vesigna (nel libro con la prefazione di Antonio Ricci). La famosa ripartenza non è per tutti; noi Jalisse non abbiamo spazio sul pentagramma del Festival di Sanremo, ma si può parlare di noi e fare citazioni.

Quale canzone abbiamo presentato quest’anno per Sanremo 2022? Un brano sulla ricerca di noi stessi e su cosa dobbiamo ricordare per tornare ad essere chi eravamo:titolo “E’ proprio questo quello che ci manca”   

Insomma, Amadeus perchè no ai Jalisse? Ah perchè non invitarli come ospiti?

 

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

 

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie