Panoramasocietà

Klaus Bouillon, ministro tedesco del Saarland, si ammala di Covid: aveva già fatto 3 dosi

Il ministro dell’Interno del Saarland Klaus Bouillon, esponente della CDU, è risultato positivo al Covid. La conferma arriva da Stern. Pochi giorni fa Sergio Abrignani, immunologo del CTS aveva dichiarato che la terza dose avrebbe potuto consentire richiami a 5-10 anni

 

Klaus Bouillon, ministro dell’Interno tedesco del Saarland, è risultato positivo al coronavirus. Lo ha confermato un portavoce del ministero a Stern. Il politico della CDU, 73 anni, era già stato vaccinato 3 volte, ovvero due dosi più il richiamo.

A proposito della terza dose, l’immunologo del Comitato Tecnico Scientifico Sergio Abrignani aveva dichiarato la scorsa settimana al Corriere della Sera, ripreso dall’Adnkronos con il titolo emblematico Covid Italia, Abrignani: “Con terza dose memoria immunitaria per 5 o 10 anni”:

Terza dose a tutti anche sotto i 60 anni? “Non è una decisione straordinaria, nel mondo della vaccinologia la terza dose distanziata dalle prime due, per persone che non hanno mai visto un certo microrganismo, è la normalità. Il nostro sistema immunitario come in questo caso, può aver bisogno di questa stimolazione per innescare una memoria di lungo termine che consenta di fare altri richiami non prima di 5-10 anni”.

Manuel Montero

L’ultimo libro di Manuel Montero è “Wuhan – virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri”, uscito in allegato a Il Giornale e disponibile in ebook per Algama, QUI

***

Di Manuel Montero leggi anche:

 

Waterford, la città più vaccinata d’Europa è anche quella con il maggior numero di contagi – GUARDA

Il richiamo numero 16 – Un racconto di fantascienza (forse)  – QUI | VERSIONE VIDEO

Fenomenologia del nuovo Normale, che sa di aver ragione, ma non sa dire perché – GUARDA

Due parole su questo sito blank

Manuel Montero

Manuel Montero scrive da vent’anni per diversi settimanali nazionali. Ha pubblicato nel 2019, per Algama, Fenomeni Paranormali Italiani, in cui ha raccontato storie di cronaca, fatti ed eventi apparentemente incredibili, raccolti in prima persona negli anni sulla Penisola. In allegato a Il Giornale (e in ebook per Algama) sono invece usciti i volumi Telefilm Maledetti, dove l’autore narra la triste fine di alcuni dei più amati protagonisti di telefilm degli anni Settanta e Ottanta. E Wuhan - Virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button