Salutesocietà

Il dottor Agostino Dossena: “Fanno bene a valutare l’efficacia di spray nasali nella lotta al coronavirus”

Il medico cremasco dal suo Blog è tornato a postare in materia di Coronavirus

 

Il dottor Agostino Dossena, medico cremasco specialista in anestesia e rianimazione, ecco è pure un informatissimo, preciso, studioso, trasversale, curioso, fuori da coro e vasto Blogger (e informatore) medico – scientifico. Tra i primi a sostenere, a ragion veduta, l’utilizzo di anti infiammatori nella lotta a certe forme di Covid 19, recentemente, Dossena è tornato a scrivere in materia di Virus e Spray nasali. Ecco il suo post…

Da sempre a chi contrae il Covid, oltre al trattamento con aspirina e antinfiammatori, ho sempre consigliato l’utilizzo di uno spray nasale che contiene solfato di rame, un prodotto normalmente in commercio (Narlisim) 
Il rame è un potente antisettico, sia nei confronti dei batteri che dei virus.
Il presupposto logico è che il luogo di prima colonizzazione del virus, il luogo dove prima si moltiplica e da dove successivamente parte alla carica è il rino-faringe.
L’ho consigliato a scopo profilattico anche a chi ha avuto il sospetto di essere venuto a contatto con covid 
Mi fa piacere che la strada che ho percorso, supportata solo da considerazioni logiche, trovi riscontri scientifici…
Così postò e scrisse via social e internet (agostinodossena.it) il dottor Agostino Dossena.
Stefano Mauri 

Due parole su questo sito blank

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button