Fuori dal coro

PERCHÉ LE NOTE SONO SETTE

Una storia dei fondamenti della musica tra matematica e percezione

 

blank

 

Do, re, mi, fa, sol, la e si. Sette nomi per sette note. Sette note per sette suoni che nelle loro innumerevoli combinazioni hanno fatto la storia della musica. Le apprendiamo presto, da bambini. Le vediamo sul pianoforte: sette tasti bianchi. Le cantiamo in scala senza difficoltà. Eppure una domanda resta: perché sette? L’immediatezza con la quale ci vengono alle labbra richiederebbe altrettanta semplicità nel darne spiegazione. Sono però innumerevoli gli anacronismi e le simmetrie che hanno costellato la fortunata serie di coincidenze che nel corso della storia dell’Occidente hanno condotto ai metodi e alle categorie che utilizziamo per relazionare i suoni e, di conseguenza, ai sette nomi delle note che tutti oggi conosciamo. Ciò è avvenuto in un incrocio di concause che riguardano la natura stessa del corpo umano, la logica del pensiero matematico e pragmatiche esigenze sociali ed espressive. Matematica e musica si intrecciano allora in questo testo dal linguaggio accessibile e ricco di aneddoti, attraversando quasi tre millenni di storia, tra esperimenti, numeri e teorie che guardano alle fondamenta dell’arte e del pensiero.

***

PERCHÉ LE NOTE SONO SETTE in formato epub su tutti gli store e QUI

PERCHÉ LE NOTE SONO SETTE in formato mobi per Kindle su AMAZON

PERCHÉ LE NOTE SONO SETTE è anche su Play Store e Apple Store

***

Tutti gli ebook di FUORI DAL CORO, le inchieste de Il Giornale in ebook – QUI

***

L’AUTORE

GIOVANNI ALBINI Compositore e teorico della musica, si avvale di uno strumento versatile quanto antico per comporre e studiare l’arte dei suoni: la matematica. Insegna in conservatorio teoria, ritmica e percezione musicale. Le sue opere sono incise e pubblicate dall’etichetta discografica olandese Brilliant Classics. Colleziona ukulele.

Due parole su questo sito blank

Algama Editore

Algama è una casa editrice digitale. Nasce nell’aprile 2016. Si occupa di comunicazione, design, eventi e realizza siti internet e service per l’editoria. Conta su un ampio catalogo di ebook e cura la versione digitale dei libri de Il Giornale. Raccoglie intorno a sé alcuni dei migliori autori del panorama italiano del thriller e del noir (anche con trasposizioni digitali di titoli storici), ma trovano anche grande spazio gli ebook dedicati alla letteratura classica, all’attualità, alla saggistica e alla narrativa per l’infanzia. Il successo dei romanzi apocrifi di Sherlock Holmes ha portato nel gennaio 2019 alla realizzazione di una collana bimestrale per le edicole. Altri titoli che hanno riscosso il favore del pubblico sono oggi in libreria su licenza. Algama è distribuita su tutti gli store online da Bookrepublic

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button