Lifestylesocietà

OROSCOPO week end 20-22/11 AUSPICI degli ANGELI

Fine settimana di forte smarrimento, il senso delle vita ci appare capovolto, ruotiamo intorno alle cose senza prenderle per il giusto verso. Contrastiamo queste forze che ci oscurano il futuro con l’aiuto di un Angelo che ci mostra doni dove non riusciamo a vederli, accecati dal senso funesto del vivere. Concediamoci con HAZIEL di ricevere un il messaggio positivo che non riusciamo a trovare, il dono piccolo su cui contare per far crescere la nostra anima spoglia. NB: gli auspici sono per chi legge e divengono per chi li medita. Per approfondire e conoscere il vostro Angelo e Meditattivarlo scrivete a @oroscopoangeli

ARIETE: evitate discussioni anche se pensate di essere nel giusto, provate a d indossare i panni degli altri per capire quelli che indossate voi. REMIEL è l’angelo che vi aiuta a chiedere ciò che non può essere dato. Sabato sarete fermi e decisi ma con giudizio o domenica ne risentirete lo sforzo.

TORO: l’amore domina con i suoi dubbi che solo voi potete risolvere scegliendo se sciogliere un accordo o rinnovarlo, Meditattivate ANAEL sarà il notaio dei vostri patti. Sabato non vi sentite sul pezzo, girate attorno alle cose. Domenica oggi è il giorno della decisione.

GEMELLI: non buttate tutto all’aria. Ci sono cambiamenti di percorso in arrivo,  piccole rivoluzioni da sognare con ZADKIEL in medittativazione. Sabato godete del piacere in amore e delle stelle del cuore, lasciate i pensieri a riposare. Domenica fate un giro di consigli senza farvi influenzare, nella vostra conchiglia un granello di sabbia diventa perla.

CANCRO: fine settimana con occasioni da prendere al volo, abbracci da donare, anche a distanza ma con il cuore. L’Angelo SEHEIAH muove le ali dietro di voi, non fatevi trovare impreparati. Sabato fate tesoro delle vostre ricchezze, che siano talenti o danari, usatele non nascondetele. Il talento attira talento, e così il danaro. Domenica  è il momento di curare il proprio giardino.

LEONE: avete il polso della situazione, offrite il vostro aiuto e il vostro amore a chi desidera scambiare piacere. Trovate in VEHUIAH i la vibrazione calma dei pensieri decisivi. Sabato tornano note del passato accordatele con le armonie presenti. Domenica amici, parenti, chiacchiere conquiste e adulazioni, parole parole parole.

VERGINE: fuoriuscite inaspettate per alcuni di soldi per altri di sentimenti, potrebbero rientrare se fermate il vostro girare intorno alle cose. ASSALIAH vi permette di sedervi e spettare come solo il saggio sa fare. Sabato usate ciò che avete per andare verso nuove mete. Domenica lasciate scorrere  la vita non trattenetela, l’energia non si accumula si usa.

BILANCIA: se volete siete esperti in temperanza e moderazione, praticatela anche sui pensieri che vi portano ombra e dolore. I pensieri negativi sono i mattoni di una stanza che si chiude al sole. Date modo ad ARIEL di esaudire le vostre preghiere. Sabato non isolatevi per entrare nel fiume bisogna bagnarsi. Domenica il cuore custodisce ciò che la mente non ricorda.

SCORPIONE: volete muovere tutto voi, ne avete la possibilità e le chiavi, ma fatelo con ordine e e coscienza di ruolo e sarete l’anima del girotondo attorno a voi. Sabato non aspettate un richiamo per sapere quando fermarsi, potrebbe arrivare tardi. Domenica forma splendida e decisa, usatela per sorridere come un sole.

SAGITTARIO: ogni tanto ripercorrere i propri passi in solitudine vi può ispirare idee nuove o nuove visioni del mondo. Gli ANGELI in questi giorni sono con voi proprio in questi momenti sappiate cogliere le loro molteplici energie. Sabato fermatevi a controllare ciò che vi sta a cuore e lasciate agli altri correre senza meta. Domenica la vostra energia scorre verso il mondo.

CAPRICORNO: la forza è anche nell’attesa, nel saper contare i granelli della clessidra senza perdere tempo. Il mondo corre intorno a voi e cercate in ACHAIAH il vostro scorrere del tempo senza fretta. Sabato un dono è più bello se si costruisce insieme. Domenica una nuova idea si fa strada

ACQUARIO: chi ben comincia si sa è a meta dell’opera. Non tirate ora i remi in barca cercate fra le onde la forza di UZIEL sarà rifugio contro i marosi. Sabato disarmonie in famiglia per questioni da dimenticare.  Domenica a rovesciare il carro si fatica di più poi a spingerlo.

PESCI: sentite ingiusta la mancanza di un sostegno più morale che materiale, ma allo stesso tempo pensate di essere voi la summa morale. Cercate in JEIALEL la capacità di separare unendo, ognuno è in relazione all’altro.  Sabato tagliate il filo che vi lega se non volete girare intorno. Domenica  cercate il vostro obbiettivo, studiate per guardare oltre l’esperienza.

Grazie per Esserci. Seguite Angeli e meditattivazione su fb, scrivete  a  Angeli.medit@gmail.com  Libera curiosità e fantasia,  gli Angeli sono le sottili energie che ci collegano al mondo Vero.

Due parole su questo sito blank

Roberto Forti

Come sia arrivato a conoscere gli Angeli, o come lui le chiama le energie sottili, la coscienza degli elementi, Roberto Provenzano Forti, classe 1964, lo possiamo intuire da una vita fatta di esperienze e creatività, dove il banale è lasciato a chi ama il copia incolla, mentre la ricerca interiore lo ha condotto attraverso diverse esperienze vissute e accettate come una opportunità di crescita e di studio. Una laurea magistrale in Giurisprudenza, un master pluriennale in mediazione civile e Familiare, una vita dietro ad un microfono, due figli in età diverse, un padre generale che durante la guerra visse sei anni in India imparando i rudimenti dello Yoga dai maestri di strada. Sono solo alcuni degli ingredienti della vita di Roberto Provenzano Forti, divulgatore culturale e vicepresidente dell’Associazione di Promozione Sociale piacentina Epikurea che si occupa di benessere delle relazioni e in particolare di bambini contesi tra i genitori, o affidati al Tribunale dei minori. Gli Angeli sono dietro tutto questo, sia come presenze che lo hanno protetto in tre casi di incidenti automobilistici, sia come studio delle loro forme antropomorfe, sia come contatto con le energie sottili e la coscienza universale. Studioso del biocentrismo e delle energie positive della mente ha creato una forma di meditazione che ci permette il contatto con le nostre potenzialità inespresse rappresentate dal mondo angelico attraverso una forma di attenzione mentale che ha chiamato MedittAttivazione per svegliarci dal sonno continuo e vivere in ChiaraMens.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button