Fuori dal coro

LA GUERRA DELLE MACCHINE

Hacker, droni e androidi: perché i conflitti ad alta tecnologia potrebbero essere ingannevoli e terribilmente fatali

 

blank

 

 

I robot fanno capolino sul campo di battaglia. Sono più facili da gestire dei soldati? E come cambierà la guerra nei prossimi cinquant’anni? Sarà uno scontro totale, inaspettato e disastroso.

 

***

 

LA GUERRA DELLE MACCHINE in epub su tutti gli store e su IBS

LA GUERRA DELLE MACCHINE in formato mobi per Kindle su AMAZON

LA GUERRA DELLE MACCHINE è anche su Play Store e Apple Store!

 

***

 

L’AUTORE

Matteo Sacchi è giornalista della redazione Cultura e Spettacoli del Giornale e tenente del corpo degli Alpini in congedo. È laureato in Lettere moderne a indirizzo storico e ha conseguito un dottorato in Storia delle Istituzioni politiche e giuridiche medievali e moderne. Ha iniziato la sua carriera giornalistica collaborando con Il Foglio, L’Unione Sarda e la rivista Giudizio Universale.

I libri dello stesso autore per Algama: QUI 

 

Due parole su questo sito blank

Algama Editore

Algama è una casa editrice digitale. Nasce nell’aprile 2016. Si occupa di comunicazione, design, eventi e realizza siti internet e service per l’editoria. Conta su un ampio catalogo di ebook e cura la versione digitale dei libri de Il Giornale. Raccoglie intorno a sé alcuni dei migliori autori del panorama italiano del thriller e del noir (anche con trasposizioni digitali di titoli storici), ma trovano anche grande spazio gli ebook dedicati alla letteratura classica, all’attualità, alla saggistica e alla narrativa per l’infanzia. Il successo dei romanzi apocrifi di Sherlock Holmes ha portato nel gennaio 2019 alla realizzazione di una collana bimestrale per le edicole. Altri titoli che hanno riscosso il favore del pubblico sono oggi in libreria su licenza. Algama è distribuita su tutti gli store online da Bookrepublic

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button