Coronavirussocietà

Coronavirus, i dati del 16 maggio: i contagi italiani dalla provincia più colpita alla meno colpita

I contagi da coronavirus in Italia del 16 maggio: dalla provincia italiana più colpita alla meno colpita. La banca dati più completa sul covid-19 in Italia. I dati sono forniti dal ministero della Salute

 

Sono 153 le vittime da coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 31763. Di queste, 39 arrivano dalla Lombardia, una quota molto più bassa rispetto ai periodi precedenti.

Il morbo si espande dello 0,4%, con 875 casi in più e raggiunge quota 224760.

I positivi attuali sono 70187, i guariti 122810.

Restano in ospedale 10400 persone, delle quali 10400 in terapia intensiva (-33).

***

La tabella

(Clicca sulla foto per ingrandirla)

blank

***

I contagi in Italia per provincia, dalla più colpita alla meno colpita al 16 maggio

 

Milano (Lombardia): 22.041

Torino (Piemonte): 14.980

Brescia (Lombardia): 14.091

Bergamo (Lombardia): 12.397

Cremona (Lombardia): 6.313

Roma (Lazio): 5.397

Monza e della Brianza (Lombardia): 5.265

Genova (Liguria): 5.260

Verona (Veneto): 5.002

Pavia (Lombardia): 4.944

Reggio nell’Emilia (Emilia-Romagna): 4.888

Bologna (Emilia-Romagna): 4.868

Piacenza (Emilia-Romagna): 4.417

Trento (P.A. Trento): 4.326

Padova (Veneto): 3.912

Modena (Emilia-Romagna): 3.857

Alessandria (Piemonte): 3.789

Como (Lombardia): 3.625

Firenze (Toscana): 3.385

Parma (Emilia-Romagna): 3.379

Varese (Lombardia): 3.376

Lodi (Lombardia): 3.341

Mantova (Lombardia): 3.282

Vicenza (Veneto): 2.814

Pesaro e Urbino (Marche): 2.727

Cuneo (Piemonte): 2.685

Treviso (Veneto): 2.635

Lecco (Lombardia): 2.634

Venezia (Veneto): 2.630

Bolzano (P.A. Bolzano): 2.578

Novara (Piemonte): 2.570

Napoli (Campania): 2.568

Rimini (Emilia-Romagna): 2.092

Ancona (Marche): 1.853

In fase di definizione/aggiornamento (Lombardia): 1.846

Asti (Piemonte): 1.741

Forlì-Cesena (Emilia-Romagna): 1.694

Pescara (Abruzzo): 1.483

Savona (Liguria): 1.476

Imperia (Liguria): 1.470

Bari (Puglia): 1.434

Sondrio (Lombardia): 1.363

Trieste (Friuli Venezia Giulia): 1.345

Lucca (Toscana): 1.338

Vercelli (Piemonte): 1.244

Aosta (Valle d’Aosta): 1.173

Belluno (Veneto): 1.151

Foggia (Puglia): 1.126

Verbano-Cusio-Ossola (Piemonte): 1.100

Macerata (Marche): 1.092

Catania (Sicilia): 1.061

Massa Carrara (Toscana): 1.042

Biella (Piemonte): 1.023

Ravenna (Emilia-Romagna): 1.007

Perugia (Umbria): 997

Ferrara (Emilia-Romagna): 980

Udine (Friuli Venezia Giulia): 973

La Spezia (Liguria): 901

Pisa (Toscana): 877

Sassari (Sardegna): 871

Chieti (Abruzzo): 802

Salerno (Campania): 672

Arezzo (Toscana): 669

Pordenone (Friuli Venezia Giulia): 665

Pistoia (Toscana): 661

Teramo (Abruzzo): 647

Brindisi (Puglia): 619

Frosinone (Lazio): 581

Messina (Sicilia): 560

Palermo (Sicilia): 555

Prato (Toscana): 550

Livorno (Toscana): 541

Avellino (Campania): 514

Latina (Lazio): 513

Lecce (Puglia): 508

Cosenza (Calabria): 467

Fermo (Marche): 455

Caserta (Campania): 446

Rovigo (Veneto): 437

Siena (Toscana): 429

Enna (Sicilia): 421

Grosseto (Toscana): 421

Viterbo (Lazio): 419

Barletta-Andria-Trani (Puglia): 382

Rieti (Lazio): 376

Terni (Umbria): 370

In fase di definizione/aggiornamento (Piemonte): 351

In fase di definizione/aggiornamento (Veneto): 347

Campobasso (Molise): 334

Ascoli Piceno (Marche): 289

Taranto (Puglia): 275

Reggio di Calabria (Calabria): 272

In fase di definizione/aggiornamento (Campania): 272

Cagliari (Sardegna): 247

L’Aquila (Abruzzo): 246

Siracusa (Sicilia): 241

In fase di definizione/aggiornamento (Marche): 226

Catanzaro (Calabria): 211

Matera (Basilicata): 206

Gorizia (Friuli Venezia Giulia): 200

Benevento (Campania): 196

Potenza (Basilicata): 184

Caltanissetta (Sicilia): 170

Agrigento (Sicilia): 141

Trapani (Sicilia): 139

Crotone (Calabria): 118

In fase di definizione/aggiornamento (Lazio): 110

Sud Sardegna (Sardegna): 97

Ragusa (Sicilia): 94

Vibo Valentia (Calabria): 81

Nuoro (Sardegna): 79

Oristano (Sardegna): 58

Isernia (Molise): 57

In fase di definizione/aggiornamento (Umbria): 55

In fase di definizione/aggiornamento (Puglia): 30

In fase di definizione/aggiornamento (Molise): 19

In fase di definizione/aggiornamento (Liguria): 4

In fase di definizione/aggiornamento (Calabria): 2

 

***

I contagi in Italia per regione, dalla più colpita alla meno colpita al 16 maggio

 

Lombardia: 84.518 (27.679)

Piemonte: 29.483 (10.702)

Emilia-Romagna: 27.182 (5.852)

Veneto: 18.928 (4.162)

Toscana: 9.913 (2.943)

Liguria: 9.111 (2.533)

Lazio: 7.396 (4.022)

Marche: 6.642 (2.657)

Campania: 4.668 (1.710)

Puglia: 4.374 (2.104)

P.A. Trento: 4.326 (345)

Sicilia: 3.382 (1.659)

Friuli Venezia Giulia: 3.183 (680)

Abruzzo: 3.178 (1.423)

P.A. Bolzano: 2.578 (343)

Umbria: 1.422 (81)

Sardegna: 1.352 (415)

Valle d’Aosta: 1.173 (75)

Calabria: 1.151 (474)

Molise: 410 (215)

Basilicata: 390 (113)

 

***

I contagi in Italia per regione, aumenti percentuali e differenze

 

Lombardia 84.518(+399, +0,5%; ieri erano stati +299)

Emilia-Romagna 27.182 (+72, +0,3%; ieri erano stati +54)

Veneto 18.928(+39, +0,2%; ieri erano stati +44)

Piemonte 29.483 (+137, +0,5%; ieri erano stati +137)

Marche 6.642 (+23, +0,3%; ieri erano stati +16)

Liguria 9.111 (+51, +0,6%; ieri erano stati +65)

Campania 4.668 (+14, +0,3%; ieri erano stati +15)

Toscana 9.913 (+30, +0,3%; ieri erano stati +24)

Sicilia 3.382 (+8, +0,2%; ieri erano stati +8)

Lazio 7.396 (+32, +0,4%; ieri erano stati +73)

Friuli-Venezia Giulia 3.183 (+8, +0,3%; ieri erano stati +14)

Abruzzo 3.178 (+30, +1%; ieri erano stati +12)

Puglia 4.374 (+8, +0,2%; ieri erano stati +9)

Umbria 1.422 (nessun nuovo caso, ieri +2)

Bolzano 2.578 (nessun nuovo caso, come ieri)

Calabria 1.151 (+7, +0,6%; ieri erano stati +1)

Sardegna 1.352 (+4, +0,3%, ieri +3)

Valle d’Aosta 1.173 (+1, +0,1%; ieri erano stati +6)

Trento 4.326 (+8, +0,2%; ieri erano stati +3)

Molise 410 (+3, +0,7%; ieri erano stati +4)

Basilicata 390 (+1, +0,3%; ieri nessun nuovo caso)

 

***

Tutti i numeri sul coronavirus in Italia in tempo reale

Tutti i numeri sul coronavirus nel mondo in tempo reale 

I nostri approfondimenti sul coronavirus: mortalità in Lombardia, farmaci, vittime famose, interviste ad esperti, inchieste 

 

Due parole su questo sito blank

Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button