Coronavirussocietà

Coronavirus, i dati italiani dalla provincia più colpita alla meno colpita al 12 aprile

I contagi da coronavirus in Italia del 12 aprile: dalla provincia italiana più colpita alla meno colpita e le schede diverse per regioni italiane da scaricare. La banca dati più completa sul covid-19 in Italia. I documenti sono forniti dal ministero della salute

 

Sono 431 le vittime da coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale di 19899 decessi. Non si registra ancora una drastica diminuzione dei contagi: l’aumento del 2,7%, ovvero di 4092 malati in un giorno (in linea con i giorni precedenti) porta il total a 156363 pazienti.

Di questi, 27847 sono ricoverati. E 3343 sono in terapia intensiva (-38).

La tabella

blank

***

LE SCHEDE CON GLI APPROFONDIMENTI DA SCARICARE

GUARDA LE STATISTICHE SU CONTAGI, RICOVERI, TERAPIE INTENSIVE E DECESSI DI OGNI REGIONE GUARDA I CONTAGI A LIVELLO REGIONALE, DALLA PROVINCIA PIÙ COLPITA ALLA MENO COLPITA

(Dati forniti dal Ministero della Salute)

***

I contagi in Italia per provincia, dalla più colpita alla meno colpita al 12 aprile:

(Dati forniti dal Ministero della Salute)

Milano (Lombardia): 13.680

Brescia (Lombardia): 10.868

Bergamo (Lombardia): 10.309

Torino (Piemonte): 7.939

Cremona (Lombardia): 4.721

Reggio nell’Emilia (Emilia-Romagna): 3.849

Monza e della Brianza (Lombardia): 3.639

Verona (Veneto): 3.495

Roma (Lazio): 3.315

Padova (Veneto): 3.310

Bologna (Emilia-Romagna): 3.197

Pavia (Lombardia): 3.133

Piacenza (Emilia-Romagna): 3.100

Modena (Emilia-Romagna): 3.087

Genova (Liguria): 3.086

Trento (P.A. Trento): 3.053

Lodi (Lombardia): 2.543

Parma (Emilia-Romagna): 2.531

Mantova (Lombardia): 2.486

Firenze (Toscana): 2.259

Alessandria (Piemonte): 2.248

Pesaro e Urbino (Marche): 2.140

Bolzano (P.A. Bolzano): 2.098

Vicenza (Veneto): 2.055

Treviso (Veneto): 1.983

Venezia (Veneto): 1.957

Como (Lombardia): 1.924

Lecco (Lombardia): 1.881

Napoli (Campania): 1.871

Rimini (Emilia-Romagna): 1.706

Varese (Lombardia): 1.663

Novara (Piemonte): 1.605

Ancona (Marche): 1.590

In fase di definizione/aggiornamento (Lombardia): 1.485

Cuneo (Piemonte): 1.462

Forlì-Cesena (Emilia-Romagna): 1.211

Lucca (Toscana): 1.020

Perugia (Umbria): 956

Bari (Puglia): 921

Aosta (Valle d’Aosta): 921

Trieste (Friuli Venezia Giulia): 890

Pescara (Abruzzo): 889

Imperia (Liguria): 882

Udine (Friuli Venezia Giulia): 873

Verbano-Cusio-Ossola (Piemonte): 865

Massa Carrara (Toscana): 855

Macerata (Marche): 818

Vercelli (Piemonte): 817

Ravenna (Emilia-Romagna): 801

Savona (Liguria): 797

Asti (Piemonte): 779

Foggia (Puglia): 739

Sassari (Sardegna): 737

Sondrio (Lombardia): 720

Catania (Sicilia): 689

Pisa (Toscana): 677

La Spezia (Liguria): 670

Belluno (Veneto): 664

Biella (Piemonte): 662

Ferrara (Emilia-Romagna): 616

Teramo (Abruzzo): 599

Pordenone (Friuli Venezia Giulia): 539

Salerno (Campania): 536

Pistoia (Toscana): 506

Frosinone (Lazio): 473

Chieti (Abruzzo): 452

Messina (Sicilia): 429

Arezzo (Toscana): 429

Lecce (Puglia): 418

Avellino (Campania): 400

Latina (Lazio): 398

Livorno (Toscana): 398

Prato (Toscana): 393

Palermo (Sicilia): 376

Caserta (Campania): 375

Siena (Toscana): 371

Fermo (Marche): 361

Brindisi (Puglia): 358

In fase di definizione/aggiornamento (Veneto): 333

Grosseto (Toscana): 327

Enna (Sicilia): 325

Viterbo (Lazio): 316

Terni (Umbria): 316

Barletta-Andria-Trani (Puglia): 296

Cosenza (Calabria): 291

In fase di definizione/aggiornamento (Piemonte): 283

Rovigo (Veneto): 280

Rieti (Lazio): 276

In fase di definizione/aggiornamento (Campania): 266

Reggio di Calabria (Calabria): 263

Ascoli Piceno (Marche): 253

Taranto (Puglia): 221

L’Aquila (Abruzzo): 220

Campobasso (Molise): 191

Cagliari (Sardegna): 191

Catanzaro (Calabria): 182

Potenza (Basilicata): 162

Benevento (Campania): 156

Matera (Basilicata): 153

Siracusa (Sicilia): 148

In fase di definizione/aggiornamento (Marche): 141

Trapani (Sicilia): 129

Caltanissetta (Sicilia): 128

Agrigento (Sicilia): 126

Gorizia (Friuli Venezia Giulia): 123

Crotone (Calabria): 117

Sud Sardegna (Sardegna): 84

Vibo Valentia (Calabria): 68

In fase di definizione/aggiornamento (Lazio): 67

Nuoro (Sardegna): 67

Ragusa (Sicilia): 66

In fase di definizione/aggiornamento (Liguria): 59

Isernia (Molise): 50

In fase di definizione/aggiornamento (Umbria): 47

In fase di definizione/aggiornamento (Puglia): 36

Oristano (Sardegna): 34

In fase di definizione/aggiornamento (Molise): 16

In fase di definizione/aggiornamento (Friuli Venezia Giulia): 6

In fase di definizione/aggiornamento (Calabria): 2

***

I contagi in Italia per regione, dalla più colpita alla meno colpita al 12 aprile:

(Dati forniti dal Ministero della Salute)

Lombardia: 59.052 (31.265)

Emilia-Romagna: 20.098 (13.672)

Piemonte: 16.660 (12.505)

Veneto: 14.077 (10.729)

Toscana: 7.235 (6.162)

Liguria: 5.494 (3.333)

Marche: 5.303 (3.114)

Lazio: 4.845 (3.817)

Campania: 3.604 (3.057)

P.A. Trento: 3.053 (2.082)

Puglia: 2.989 (2.452)

Friuli Venezia Giulia: 2.431 (1.326)

Sicilia: 2.416 (2.030)

Abruzzo: 2.160 (1.742)

P.A. Bolzano: 2.098 (1.515)

Umbria: 1.319 (687)

Sardegna: 1.113 (903)

Calabria: 923 (795)

Valle d’Aosta: 921 (588)

Basilicata: 315 (277)

Molise: 257 (202)

Due parole su questo sito blank

Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button