Che fine hanno fatto?società

Johnny Depp, Amber Heard gli mozzò un dito: incastrata da un audio choc

Pare proprio che molti dovranno chiedere scusa a Johnny Depp. Nella causa intentata all’ex moglie per diffamazione, era già emerso che la violenta fosse lei. Ora l’agghiacciante audio di quando lei gli troncò un dito. Proprio per questo scenario ribaltato la Disney starebbe pensando di richiamare l’attore per il sesto film su Jack Sparrow  e i Pirati dei Caraibi

 

Johnny Depp alla riscossa. Un nuovo audio choc incastra l’ex moglie Amber Heard e documenta come nella coppia la violenta fosse lei. Si tratta di una registrazione macabra, in cui l’attore si dispera nella ricerca del moncherino di un dito che la donna gli avrebbe mozzato

UN DIVORZIO DA THRILLER

I contorni della vicenda sembrano quelli di un thriller, segnato dai colpi di scena. I due si sono separati da un pezzo. Amber accusò l’ex di averla pestata, mostrando i segni delle percosse accusandolo di essere schiavo di alcol e droga. Una vicenda che pesò molto sull’immagine del divo dei Pirati dei Caraibi. Ma lui, dopo aver a lungo taciuto sull’argomento limitandosi a parlare di come avesse sperperato 600 milioni di dollari ed essersi mostrato visibilmente dimagrito, andò all’attacco.

LA RISCOSSA

Giurò di non averle mai dato uno schiaffo, che quei lividi erano finti, e che anzi, oltre ad essere stato lui ad averle prese, aveva subito il tradimento di Amber con Elon Musk appena un mese dopo le nozze. Partì quindi contro l’ex moglie una causa per diffamazione da 50 milioni di dollari. E dopo aver portato alla luce un audio in cui Amber ammetteva di picchiarlo, ecco la nuova, devastante registrazione pubblicata dal Daily Mail.

IL DITO MOZZATO

Risale al 2015 e riguarda un dito medio mozzato dell’attore. Depp all’epoca disse di esserselo chiuso dentro una porta, per proteggerla: “Non volevo – spiega – raccontare che fosse stata mia moglie. Dissi di essermi tagliato schiacciando il dito nelle enormi porte finestre a fisarmonica dell’appartamento”.

LA VERSIONE DI AMBER

Amber ha invece dichiarato in tribunale che l’ex marito si sarebbe ferito scagliando un telefono contro il muro, dopo tre giorni di abusi di alcool ed ecstasy. Ora però l’audio sembra dare ancora ragione a lui.

L’AUDIO CHOC

All’interno si sente il dottor David Kipper, medico dell’attore, cercare disperatamente il moncherino: “Non trovo la punta del dito, non trovo la punta del dito! Guarda quanto sangue cazzo!”. Poi, un’infermiera presente in casa, Debbie Lloyd, urla: “Quanto è grande il pezzo di pelle che cerchiamo? C’è un cestino con le bende da qualche parte?” E Kipper di rimando: “Stiamo cercando la punta del dito medio. Ho visto nel cestino ma non c’è nulla che assomigli alla carne”.

LA LITE

In sottofondo si sente Amber piangere. E Depp che le dice: “Spero che lunedì te ne andrai. Vorrei che tu avessi capito cosa sei e cosa mi hai fatto, come mi hai fatto sentire disgustato di me stesso. Me ne sarei dovuto andare il giorno che ho saputo che si era tinta i capelli (incomprensibile)”. Alla donna il medico prescrive poi un antipsicotico cercando di assicurarsi che stia lontana dal marito.

DI NUOVO JACK SPARROW?

Vista la piega presa dalla causa, saranno probabilmente in molti a dover chiedere scusa all’attore. Stando ai rumors di Hollywood, la Disney potrebbe richiamarlo per il sesto capitolo dei Pirati dei Caraibi, di cui l’attore è l’indiscusso simbolo. Un ruolo che aveva perso proprio in seguito alle accuse rivoltegli dall’ex moglie.

Da Oggi.it

Due parole su questo sito blank

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button