Italiasocietà

Incidente Senigallia, due donne morte. Musicco: “Intervenga il Governo”

Due donne di Fano uccise da un automobilista ubriaco. Domenico Musicco, presidente di Avisl, associazione delle vittime della strada, invita il Governo ad adeguare i controlli sul territorio al resto d’Europa, rispetto alla quale siamo molto indietro

 

Nuovo, tragico, incidente mortale a Senigallia, dove due donne sono state travolte e uccise da un automobilista ubriaco. Sonia Farris ed Elisa Rondina, 34 e 43 anni, entrambe di Fano, la scorsa notte erano da poco uscite da una discoteca, quando è piombata su di loro l’auto guidata da Massimo Renelli, 48 anni, trovato successivamente con un tasso alcolemico 4 volte superiore ai limiti di legge. L’uomo è stato arrestato per duplice omicidio stradale.

 

 

L’avvocato Domenico Musicco, presidente di Avisl

Il presidente di Avisl Domenico Musicco lancia l’allarme: «Ormai non si tratta più di casi isolati. I dati ci dicono che i controlli sulle strade sono fermi a 1,2 milioni l’anno, contro la media di 10 milioni di controlli di Regno Unito, Francia e Germania. Devono muoversi le istituzioni, che per troppo tempo hanno derogato alla sola legge sull’omicidio stradale il problema delle strade. I ministeri di Interno e Trasporti devono agire di concerto per aumentare le pattuglie e i controlli e studiare contromisure a quella che appare sempre più un’emergenza. Come Avisl siamo disponibili ad un tavolo di confronto per capire come risolvere in fretta la situazione. D’altra parte le associazioni non devono fare solo la conta dei morti e dei feriti, ma proporre azioni concrete. Serve però un dialogo con le istituzioni».

***

AVISL ONLUS
ASSISTENZA LEGALE GRATUITA SENZA ANTICIPO SPESE in tutta Italia alle vittime di incidenti stradali, alle vittime di incidenti sul lavoro, a chi subisce o ha subito danni da disfunzioni del sistema sanitario. Avisl offre assistenza legale gratuita anche ai familiari delle Vittime.
www.avisl.it
Via Besana, n. 8 – 20122 MILANO
info@avisl.it
800 300 523 (numero verde)
3400917547
02.5458154 (fax)

***

LE INTERVISTE IN RETE A DOMENICO MUSICCO

Tag
Leggi di più

Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: