DelittiItalia

Noemi Durini, la mamma ai funerali: “Non voglio odio, porta solo altra violenza”

Irma Rizzo, mamma di Noemi Durini, si rivolge ai giovani e chiede di non provare odio. L’autopsia, intanto, non rivela ancora le modalità del delitto

Nel giorno dell’ultimo saluto a Noemi Durini a migliaia si presentano per renderle omaggio, applaudendo e cantando la canzone “Vietato morire” di Ermal Meta al passaggio del feretro – FOTO | VIDEO 1VIDEO 2 |  VIDEO 3

L’ultimo saluto a Noemi Durini – GUARDA

L’APPELLO – Dopo una vera guerra tra le famiglie di vittima e carnefice, che aveva portato a denunce incrociate sui rispettivi figli, la mamma di Noemi, Irma Rizzo, ha rivolto un appello ai giovani dall’altare: “Non voglio odio. Non odiate, perché l’odio porta soltanto violenza. Mia figlia è morta, ma ha vinto lo stesso perché lei non provava odio. A voi ragazzi ora chiedo: se avete problemi, venite a casa di Noemi e parlate. La porta sarà sempre aperta per ascoltarvi”.

Noemi Durini, le accuse choc del papà: “Il figlio ha confessato per nascondere il padre. Lo protegge” – GUARDA

CERCAVA L’AMORE – Il vescovo Vito Angiuli ha celebrato la messa, ammonendo: “Ciò che è accaduto a vostra figlia e alla vostra famiglia potrebbe accadere ad altre ragazze e ad altre famiglie: Noemi cercava l’amore e ha trovato la morte. Cosa sta accadendo alla nostra società? perché, nonostante il tanto parlare, la donna non è ancora rispettata?”.

Noemi Durini, le ultime ore di vita della 16enne uccisa dal fidanzatino – VIDEO

AUTOPSIA – Dal parroco Tonino De Giorgi l’invito ai testimoni a dire “tutta la verità”. L’autopsia ha intanto rilevato lesioni multiple che sarebbero state provocate da “mezzi diversi”. Quali ancora non è chiaro. Le indagini non sono chiuse.

Edoardo Montolli per Oggi.it

Gli ultimi libri di Edoardo Montolli:

blankblankblankblankblankblank

 

Due parole su questo sito blank

Articoli correlati

Back to top button