Sui nostri autori

Gli Enigmi di Don Patrizio su GQ!

Su GQ Rino Casazza parla del suo ultimo thriller per Algama “Gli enigmi di Don Patrizio”, il Padre Brown italiano, e spiega perché il personaggio di Chesterton può ancora insegnare molto agli investigatori moderni

 

Dal sito di GQ:

Ve lo ricordate? Altro che Don Matteo. Padre Brown, il personaggio inventato da Chesterton fu considerato da alcuni migliore di Sherlock Holmes. Ora arriva il suo emulo, in ebook: Don Patrizio Brunidon-patrizio

 

In ebook ecco Gli enigmi di Don Patrizio, omaggio e versione italiana di Padre Brown. L’autore del thriller è Rino Casazza, che ne La Logica del Burattinaio fece rivivere le gesta dell’unico baby serial killer italiano, William Giorgio Vizzardelli. Ma chi era Padre Brown e perché per alcuni fu superiore nientemeno al più celebre dei detective di carta? Ce lo spiega lui.

di Rino Casazza

Padre Brown è senza dubbio il più notevole investigatore dell’epoca pionieristica del mistery, che inizia, nel 1841, col primo racconto “giallo” della storia, I delitti della Rue Morguedi Edgar Allan Poe e finisce nel 1926, con il primo grande successo di Aghata Cristie, L’assassinio di Roger Akroyd, che apre la cosiddetta epoca d’oro.

Il personaggio di Padre Brown, creato dall’originale e poliedrico scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton, è molto conosciuto e apprezzato, ancora oggi, nei paesi anglosassoni, e gode di buona fama anche in Italia, grazie alla serie televisiva d’inizio anni settanta, diretta da Vittorio Cottafavi con Renato Rascel nei panni di protagonista.

Anche se non ha raggiunto la popolarità del più noto detective dell’epoca pionieristica, Sherlock Holmes, creatura di Arthur Conan Doyle, la figura di Padre Brown presenta elementi di novità ben maggiori di Holmes rispetto al modello delineato da Poe con Auguste Dupin, protagonista de I delitti della Rue Morgue. Il detective di Doyle, considerato da tutti come l’investigatore per eccellenza, è nella sostanza la copia carbone di Dupin trasferita dalla Francia in Inghilterra.

(VAI ALL’ARTICOLO INTEGRALE)

 

Dall’autore de La Logica del Burattinaio, su tutti gli store a 3,99 euro!

Vai alla pagina Facebook de GLI ENIGMI DI DON PATRIZIO: estratti, news e recensioni! – Guarda

L’AUTORE

Rino Casazza è nato a Sarzana, in provincia di La Spezia, nel 1958. Dopo la laurea in Giurisprudenza a Pisa, si é trasferito in Lombardia.  Attualmente risiede a Bergamo e lavora a Milano. È da sempre un appassionato (come lettore, prima che come autore) della letteratura “di genere” in tutte le sue sfaccettature: giallo-noir, horror, fantascienza. Oltre a numerosi romanzi brevi e racconti usciti su pubblicazioni, riviste e collane varie, ha pubblicato una antologia di storie di fantascienza, una raccolta di poesie e cinque  romanzi, di cui l’ultimo, Bergamo sottosopra, 0111 Edizioni, lo scorso giugno. Con Algama ha pubblicato – insieme a Daniele Cambiaso – La logica del Burattinaio, tra i migliori successi dell’estate 2016 in ebook.

Vai all’epub de Gli Enigmi di Don Patrizio – ACQUISTA

Gli enigmi di Don Patrizio per Kindle- ACQUISTAblank

Due parole su questo sito blank

Algama Editore

Algama è una casa editrice digitale. Nasce nell’aprile 2016. Si occupa di comunicazione, design, eventi e realizza siti internet e service per l’editoria. Conta su un ampio catalogo di ebook e cura la versione digitale dei libri de Il Giornale. Raccoglie intorno a sé alcuni dei migliori autori del panorama italiano del thriller e del noir (anche con trasposizioni digitali di titoli storici), ma trovano anche grande spazio gli ebook dedicati alla letteratura classica, all’attualità, alla saggistica e alla narrativa per l’infanzia. Il successo dei romanzi apocrifi di Sherlock Holmes ha portato nel gennaio 2019 alla realizzazione di una collana bimestrale per le edicole. Altri titoli che hanno riscosso il favore del pubblico sono oggi in libreria su licenza. Algama è distribuita su tutti gli store online da Bookrepublic

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button