Home / Bar Sport

Bar Sport

Juve, Inter e Napoli da scudetto. Poi Milan, Lazio, Roma, Atalanta, Samp e …

Sì quest’Inter pensata da Beppe Marotta (tesi i suoi rapporti con l’ex pupillo, oggi suo rivale alla Juve, Paratici) e allenata da Antonio Conte (Top Trainer) è già pronta e, vedrete, contenderà lo scudetto sino al fotofinish alla solita Juve e al Napoli di Carlo Ancelotti. Ma riuscirà davvero il …

Leggi di più

La Juventus ha cercato Conte, cerca nuovi orizzonti e richiama il pesante Buffon

Mister Max Allegri, per la cronaca ex allenatore di una comunque vincente Juventus, beh è stato di fatto esonerato, complice accese diversità di vedute con Cristiano Ronaldo e Nedved, già mesi fa, in una strana notte di primavera, in prossimità con la stranissima e meritata eliminazione della Juve dalla Champions …

Leggi di più

Sarri ritrova Buffon e Cr7, il Milan e lo scambio Mancini – Caldara, l’Inter e Radu

Sì mister Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Juventus, ecco per il ruolo di portiere di riserva e, soprattutto “uomo spogliatoio”, a Torino ritrova un certo Gigi Buffon, “bandiera” juventina che torna a Torino per giocare ancora un anno e, probabilmente per poi intraprendere la carriera dirigenziale. Perin? Dopo un anno …

Leggi di più

Per caso Malagò punta alla presidenza della Roma e allo stadio a Fiumicino?

Per caso il presidente (uscente) del Coni Giovanni Malagò punta alla presidenza della Roma, come capogruppo di una cordata italiana – romana e alla costruzione del nuovo stadio giallorosso in località Fiumicino? Allora ufficialmente no, ma sottotraccia, complice l’uscita polemica di Francesco Totti, Capitano (per sempre e prima di Matteo …

Leggi di più

I tecnici Sarri e Giampaolo riusciranno a conquistare la Juventus e il Milan?

Dal 4-3-1-2 che lo rese celebre all’Empoli Champagne, mister Maurizio Sarri al Napoli passò al 4-3-3 integralista, coinvolgente, puro, metodico e … assolutista nel senso che faceva giocare sempre e solo i soliti. Sotto il Vesuvio e a Londra col Chelsea (in Inghilterra sovente è apparso meno rigido) comunque il …

Leggi di più

La Fiorentina farà l’Americana, nasce il Milan di Paolo Maldini e Giampaolo

L’era della famiglia Della Valle è ufficialmente finita in quel di Firenze, laddove la Fiorentina si fa Americana grazie all’avvento del nuovo patron italoamericano Rocco Commisso. E ora, i tifosi viola, con la nuova proprietà sognano di vivere un nuovo sogno. A breve la nuova proprietà svelerà l’organigramma societario che verrà.

Leggi di più

Tanto tuonò che non piovve: mister Gasperini resta all’Atalanta

Sì alla fine tanto tuonò che non piovve e il richiestissimo, corteggiato, ammirato, applaudito mister Gian Piero Gasperini resta e resterà nella sua Bergamo per giocarsi la meritata Champions League appena acciuffata con l’Atalanta. Roma e Milan ci hanno provato a convincere il “Gasp” a mollare la Dea Nerazzurra, ma …

Leggi di più

L’ex campione di boxe Silvano Usini: “Alessio Lo Russo ha i numeri per sfondare”

E mentre a Monte Cremasco (provincia di Cremona), la squadra di calcio locale militante in Seconda Categoria, club nel quale da giovane militò, per la cronaca, un allora baby Usini in versione calciatore, beh stante l’attuale crisi economica rischia di fallire e sparire nel nulla, ecco con Silvano Usini, ex …

Leggi di più

Juve tra Inzaghi, Klopp, Pochettino, Sarri e… Le dimissioni oneste e avanti di Gattuso

      Quindi mister Rino Gattuso, uomo denso in un mondo fluido, intelligente (sentiti i programmi di recessione del Milan ha scelto onestamente di andarsene rinunciando a soldi per il suo staff) e, allenatore preparatissimo, ecco ha rassegnato le dimissioni dal Milan. Così il team rossonero, dopo il direttore …

Leggi di più

Leonardo lascerà nuovamente il Milan: lui e Maldini sono da bocciare, no?

      Allora (ex) direttore tecnico plenipotenziario del Milan del Fondo Elliot, causa un rapporto … ehm, diciamo non al massimo con l’amministratore delegato Gazidis, dunque Leonardo è pronto a lasciare il Milan entro la fine della prossima settimana. Potrebbe invece, condizionale d’obbligo, restare il suo braccio destro Paolo …

Leggi di più

Dopo l’Allegrismo (ah la fatal Berlino!), potrà il Guardiolismo? E il Sarrismo?

      Chi l’ha visto di recente, ecco sostiene che mister Max Allegri, dopo il divorzio (allora: il presidente Andrea Agnelli lo avrebbe confermato, lui sarebbe restato a determinate garanzie, ma Paratici, Nedved e Ronaldo, beh… alla fine l’hanno salutato, ndr) dalla Vecchia Signora appaia più sereno, tranquillo, sollevato, …

Leggi di più

Juventus: vince la linea Nedved e mister Max Allegri se ne va senza far casino

    Quindi alla fine tanto tuonò che piovve, o meglio Nedved,vicepresidente pesante della Juventus, dopo essere riuscito nell’impresa di far licenziare Marotta, ecco tanto ha fatto per far cambiare idea al presidente Andrea Agnelli e … così, mister Max Allegri, senza far rumore se ne va, licenziato, con un …

Leggi di più

Roma e Genoa in vendita. Il direttore Andrea Berta da Orzinuovi rifonda l’Atletico?

    Allora clamoroso a Roma, laddove dopo aver liquidato, in modo antipatico, il Capitano e, soprattutto la Bandiera, De Rossi (meritava, anzi, doveva restare il bravo Daniele), ecco i dirigenti giallorossi metteranno in vendita pure Zaniolo. Ma sulle sponde romaniste del Tevere, a far rumore, beh sono in particolare …

Leggi di più

Juve vuoi la Champions? Allora scegli tra Gasperini e Mourinho. E Mihajlovic?

    Diversi tra loro per cultura sportiva, pedigree, vedute, stili di gioco e personalità, ecco il piemontese Gasperini e il portoghese Mourinho, sì … farebbero decisamente al caso di questa Juventus che, mah alla fine potrebbe anche trattenere Allegri (ma alle condizioni del tecnico livornese stavolta) oppure virare, clamorosamente …

Leggi di più

Juve: Agnelli e Allegri proseguiranno insieme. Accordo quasi Ok, no a Pogba

      Dunque dopo aver meditato sul ritorno di Antonio Conte (pare destinato all’Inter), accarezzato l’idea di rispolverare la tentazione Mihajlovic (pupillo del presidente che lo voleva già nell’estate 2014), sognato di arrivare a Guardiola (se ne riparlerà presumibilmente tra un anno), ecco alla fine il presidentissimo Andrea Agnelli… …

Leggi di più

Milan che errori con Mauro Bianchessi e Plizzari. E Gattuso meritava di più

  Mauro Bianchessi, attuale responsabile del settore giovanile della Lazio, ecco al Milan, come capo degli osservatori aveva lavorato bene, anzi, benissimo. Giovani promettenti, solo per fare due nomi, quali Donnarumma e Cutrone, tra i tanti giovani scovati e lanciati ecco li aveva scovati lui. La precedente, misteriosa gestione cinese, …

Leggi di più

Capello “dimentica” Sacchi e dice: “Il Milan cominciò a vincere quando alle idee di Liedholm si aggiunsero i campioni”

      Fabio Capello, ex allenatore vincente di società quali Milan, Juventus, Roma e Real Madrid, calciofilo, uomo di calcio ed ex commissario tecnico di Inghilterra e Russia, oggi acuto, informato commentatore televisivo, nei giorni scorsi, a margine della presentazione del libro di Alberto Costa (giornalista storico del Corriere …

Leggi di più

Tutti su Conte e Petrachi. Gattuso intanto si affida a Mendes e si guarda intorno

Allora Inter e Juventus dovrebbero, condizionale d’obbligo, ripartire dai rispettivi attuali tecnici: quindi Spalletti per i nerazzurri e Allegri per i bianconeri. Ma i due bravi allenatori toscani, ultimamente un pochino troppo nervosetti, mah … avrebbero lasciato intendere ai propri staff di non avere, in merito, certezze precise.

Leggi di più

Juve: in Champions non si parla e non si fanno drammi, semplicemente si … gioca

      Si parla troppo di Champions League sulle sponde bianconere del Po a Torino, ma anche nel resto dell’Italia juventina. Ergo … sì, nonostante le smentite di facciata, per il club presieduto da Andrea Agnelli, la Coppa dalle Grandi Orecchie è diventata una maledetta ossessione. Più del confermato …

Leggi di più

Clamoroso a Torino, Cr7 ad Andrea Agnelli: “Resto di sicuro, ma…”

      Allora ovviamente le parti hanno smentito, smentiscono e smentiranno, ma il dopo partita tra Ajax e Juventus, con gli olandesi bravi a eliminare i bianconeri dall’ossessione Champions, ecco qualche strascico l’ha lasciato. Pure l’andata a Madrid, con l’Atletico vittorioso, prima di essere poi triturato a Torino, per …

Leggi di più

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Ignora