Home / Stefano Mauri (Pagina 20)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Spalletti no, così non va, l’uscita dalla Champions peserà. E Francesco Totti …

  Per carità, quello del calcio è essenzialmente un giuoco, i drammi veri sono ben altra cosa, ma proprio calcisticamente parlando, l’uscita dalla Champions della Roma nei preliminari col Porto, ecco, nell’economia globale della stagione giallorossa, medio – lungo periodo, peserà assai. E il pur bravo mister Luciano Spalletti, colui …

Leggi di più

Scudetto sfumato con l’Inter, mancata B con la Cremonese: le ombre di Simoni

  Anche se non l’ammetterebbe neppure sotto la peggiore delle torture, Gigi Simoni, calciofilo appassionato e autentico pezzo da novanta del football italiano, più del pur opprimente mancato scudetto con l’Inter nel 1998 (rimembrate: scandalone per gli interisti Docg, il rigore non concesso per fallo di Juliano su Ronaldo a …

Leggi di più

Miha e De Boer così non va, bravi Maran, Oddo, Spalletti, Montella e Giampaolo

  Mister Frank De Boer e il collega Sinisa Mihajlovic, al debutto nel campionato italiano, rispettivamente alla guida di Inter e Torino, ecco hanno iniziato male perdendo con Inter e Torino al cospetto del Chievo e del Milan (bravino, o meglio non male Montella). Per quanto riguarda il capitolo relativo …

Leggi di più

Francesco Totti, l’Imperatore di Sabaudia che tanto ha fatto per la sua Roma

  Francesco Totti e la sua compagna Ilary Blasi in quel di Sabaudia, con tanti paparazzi istituzionali al seguito degni della miglior Belen Rodriguez a Milano, beh in riva al Tirreno, tra le due sabbiose del Circeo, là dove il cantautore cremasco Stefano Usini si rilassa, stessa spiaggia libera per …

Leggi di più

La Juventus e la Roma … presenti, ma occhio pure al Napule e, sì, all’Inter

Quindi ci siamo, il calciomercato ancora non è finito, con botti all’orizzonte (tipo il centrocampista Borja Valero ai giallorossi romani) che potrebbero aprire scenari interessanti; intanto però il campionato è già iniziato e Juventus e Roma sono già partite col botto: là dove osano e oseranno le aquile loro ci saranno, insieme al Napoli (Diawara è un diamante da sgrezzare) e probabilmente all’ Inter. Scommettiamo?

Leggi di più

Raiola Re del Mercato, Juve Regina d’Italia, Inter che caos in società, Milan, mah

Tutti in piedi ad applaudire, volenti o dolenti, Mino Raiola, procuratore scaltro come una volpe, Re del calciomercato, e, soprattutto, grazie ai colpi Ibrahimovic e Pogba, (bravissimo) deus ex machina indiretto del nuovo Manchester United allenato da Mister Mourinho, pezzo da novanta, per la cronaca, della scuderia Mendes, agente portoghese …

Leggi di più

Ha deciso Thoir: Mancini via dall’Inter per far posto a …mister Frank de Boer

    Quindi Roberto Mancini non è più l’allenatore dell’Inter, al suo posto arriverà mister Frank de Boer (si è già incontrato con Ausilio), tecnico olandese ex Ajax che, tanto per intenderci, quest’Internazionale, beh non solo non l’ha plasmata, ma probabilmente manco la conosce a fondo. Sì perché Bob Mancini …

Leggi di più

Paul Pogba è un calciatore del Manchester United alla Juve 120milioni

  Paul Pogba, talentuoso centrocampista francese ha quindi superato le visite mediche e a tutti gli effetti è un calciatore del Manchester United, alla Juventus arriveranno 120milioni di euro, gran parte dei quali verranno reinvestiti per acquistare uno o due centrocampisti. Pogba in quel di Manchester, nella sua seconda avventura …

Leggi di più

Tra l’Inter e il Milan alla cinese, il Napule spuntato e la Top Juve, occhio alla Roma

La Roma allenata da quella vecchia e brava volpe di mister Luciano Spalletti? Pur orfana di Pjanic, un errore svenderlo alla Juve e, magari, aspettando l’esplosione di Dzeko, ecco anche senza un vero bomber di peso, sotto, sotto, quest’anno potrebbe rivelarsi la vera anti Juve. Naturalmente ribadendo che in Italia, …

Leggi di più

Milan l’affaire cessione si fa spesso: ora scende in campo pure il supermanager

    Sua maestà Jorge Mendes, manager, o meglio, supermanager di calciatori e uomo d’affari capace e con vari interessi, a quanto pare, ecco per conto del magnate Guo Guangchang, condizionale d’obbligo avrebbe formulato una proposta d’acquisto udite, udite, per (provare) a mettere le mani sul Milan. Sì perché per …

Leggi di più

L’Inter Made in China torna a fare la voce grossa, il Milan invece fa acqua…

  E mentre l’Inter di Suning, dopo l’ufficialità dell’arrivo di Candreva dalla Lazio, ecco torna a fare la voce grossa e soprattutto ad opzionare giovani calciatori interessantissimi, quali per esempio, la seconda punta fantasiosa, che garba pure alla Juve (attenzione: in pratica a Torino il calciatore dovrebbe essere comunque a …

Leggi di più

Rino Gattuso fu Ringhio, appassionato e bravo trainer emergente lascia il Pisa

  Fresco di promozione in serie B, mister Rino Gattuso, a Pisa, alla guida del nobile decaduto team nerazzurro aveva una voglia matta di sognare e soprattutto continuare a far emozionare i tifosi. Ma considerando, per così dire, l’evoluzione societaria in corso da quelle parti, là dove una volta, il …

Leggi di più

Juve Matic con Witsel? Icardi non merita, comunque la fascia da capitano

Allora, il potente procuratore Mino Raiola, colui il quale ha coordinato l’importante operazione di mercato che ha riportato Pogba al Manchester United, alla Juventus vorrebbe far acquistare il centrocampista francese, altro suo assistito, Matiudi, il quale, a Parigi, sponda Psg, ecco non si trova più tanto bene. Il belga Witsel, …

Leggi di più

Lele Oriali resta il Team Manager della nazionale: buona e bella notizia

Così alla fine, Lele Oriali ha rinnovato il contratto con la Figc e resterà, anche col nuovo commissario tecnico Ventura alla nazionale per fare il Team Manager, ruolo delicato, da non sottovalutare, che l’ex dirigente dell’Inter sa svolgere assai bene. Intanto nei giorni scorsi, il nuovo corso azzurro è ufficialmente …

Leggi di più

Il Torino sarà la mina vagante del prossimo campionato?

I tifosi del Torino sono autorizzati a fare tutti i debiti scongiuri del caso, ma sì questo Torino pensato dal direttore sportivo Petrachi (addetto ai lavori preparatissimo), in sinergia col presidente Urbano Cairo e poi, affidato alle cure di mister (un vero duro dal cuore generoso) Sinisa Mihajlovic, beh ha le carte in regola per rivelarsi la mina vagante positiva del prossimo campionato di serie A.

Leggi di più

Alessandro Pizzoli, talent scout del Pallone

    Milanese d’origini, ma ormai giramondo per … professione, Alessandro Pizzoli, dopo aver collaborato con società importanti quali Colognese, Bogliasco, Atalanta, Sampdoria e Pavia, oggi fa il talent scout e collabora per un’agenzia internazionale specializzata nello … scoprire giovani calciatori emergenti in giro per il mondo. Ogni tanto poi, sulle …

Leggi di più

Juve Pogba al Manchester entro domenica, poi via Zaza e in entrata altri 3 colpi

E’ domenica la data giusta per sancire l’ufficialità, ma l’affare è decisamente e comunque in dirittura d’arrivo, del passaggio di Paul Pogba dalla Vecchia Signora al Manchester United? Si, ormai ci siamo, l’impressione è che al massino entro due giorni, il cerchio verrà chiuso con il team inglese pronto a …

Leggi di più

Inter serve lo spirito di bandiere e simboli quali Riccardo Ferri, Zenga e Zanetti

  Cosa serve a quest’Inter tecnicamente, grazie a una rosa sì, da limare e sistemare (urge un playmaker), ma tutto sommato, comunque valida? Innanzitutto sarebbe buona cosa piazzare alla presidenza un simbolo nerazzurro, un personaggio, per esempio del calibro di Zanetti, dandogli pieni poteri di rappresentanza e soprattutto affidandogli l’incarico …

Leggi di più

Pogba? Il Manchester United è a 10milioni dalla meta, ma il Real, sornione…

  Mancherebbero quindi soltanto, si fa per dire, 10milioni di euro, al Manchester United, (per accontentare la Juventus, arrivando così ai 120 netti totali (di milioni), accollandosi, eventualmente, gran parte della percentuale da dare al procuratore Raiola, ndr) per, udite, udite ufficializzare l’acquisto, ormai vicinissimo, di sua maestà Paul Pogba …

Leggi di più