Home / Rino Casazza (Pagina 4)

Rino Casazza

Rino Casazza è nato a Sarzana, in provincia di La Spezia, nel 1958. Dopo la laurea in Giurisprudenza a Pisa, si é trasferito in Lombardia. Attualmente risiede a Bergamo e lavora a Milano. E’ da sempre un appassionato (come lettore, prima che come autore) della letteratura "di genere" in tutte le sue sfaccettature: giallo-noir, horror, fantascienza ecc. ecc. Altra sua grande passione sono il cinema, come testimonial la tesi di laurea sulla censura cinematografica, e il teatro, frequentato non solo come spettatore ma anche, in gioventù, come praticante dilettante. Il suo primo testo "letterario" è infatti la trasposizione teatrale della novella di Buzzati "Iago", di cui nel 1985 ha osato una regia. Ha pubblicato diversi thriller, tra cui "La logica del Burattinaio", scritto con Daniele Cambiaso ed edito da Algama, ispirato al serial killer bambino William Vizzardelli. Specializzato sui romanzi apocrifi sugli investigatori più noti di sempre, il suo ultimo giallo è "Sherlock Holmes, Padre Brown e l'ombra di Dracula"

Le sfide per il campionato del mondo di scacchi: Alekin e Capablanca, lo scacchista nato contro il posseduto

Nella primavera del 1927, a Buenos Aires, andò in scena uno dei più memorabili psicodrammi della storia degli scacchi. Il campione del mondo in carica, il cubano Josè Raoul Capablanca, per la prima volta dopo aver detronizzato nel 1921 il mitico Emanuel Lasker,  matematico e  filosofo austriaco  amico di Albert …

Leggi di più

Le sfide per il campionato del mondo di scacchi: “Misha” Tal e Michail Bottvinnik, il prestigiatore contro il fondista

Per introdurre la figura di Michail (o meglio “Misha”, “Michelino” in italiano) Tal , lettone di Riga, un unicum tra i grandi giocatori di scacchi, non c’è miglior occasione che  raccontare le sue due sfide mondiali con Michail Bottvinnik, altro monumento nella storia dello scacchismo. Non ci sono dubbi che …

Leggi di più

Le sfide per il campionato mondiale di scacchi: Kasparov contro Karpov, il più veloce contro il più preciso

Garri Kasparov viene considerato dalla maggioranza dei commentatori il più grande giocatore di scacchi della storia. Tale giudizio,  confermato dalle complesse analisi comparate sui punteggi  raggiunti nella graduatoria mondiale dai campioni delle varie epoche , è pienamente fondato. Kasparov nella sua carriera ha esibito un gioco d’attacco aggressivo e spumeggiante, …

Leggi di più

Un inquietante episodio inedito nella biografia di William Vizzardelli, il Mostro di Sarzana

Il romanzo “La logica del Burattinaio” è costruito sul parallelismo tra la trama, ambientata ai giorni nostri, e la storia di William Vizzardelli, il pluriassassino adolescente che alle soglie della seconda guerra mondiale, tra i quindici e diciassette anni, imperversò nella cittadina di Sarzana (tanto da guadagnarsi, appunto, l’appellativo di …

Leggi di più

Fisher contro Spassky: la madre di tutte le sfide scacchistiche

Correva l’anno 1972. Per chi era studente come me, le lunghe vacanze estive (allora le scuole chiudevano dall’inizio di giugno per riaprire il primo ottobre) furono attraversate da un vero e proprio ciclone. Un gioco sino a ieri considerato noioso ed astruso, diventò argomento di conversazione quotidiano. Non solo tra …

Leggi di più

Il campionato del mondo di scacchi: un racconto affascinante

Nel recente ebook “Sherlock Holmes, Dupin e il match del secolo”,  edito da Algama,   ho compiuto un’operazione in apparenza bizzarra, ma in realtà con un preciso fondamento storico: accostare la c.d. “detection classica” al gioco degli scacchi. Nella storia i due grandi detective letterari, che possono ben dirsi maestro (Dupin) …

Leggi di più

Il destino di Padre Brown di Paolo Gulisano: il prete detective fa carriera

        “Il destino di Padre Brown”, Edizioni Sugarco, 2011, di Paolo Gulisano mi era sfuggito sino a oggi. Me ne rammarico, in quanto fonde due mie grandi passioni: il personaggio di Padre Brown e la storia alternativa. Gulisano, giornalista e scrittore, è un grande esperto di letteratura …

Leggi di più

Uno scacchista può diventare un buon detective?

Tra il gioco degli scacchi e la “detection” classica, discipline che entrambe richiedono una mentalità logico-razionale, sembra esserci un’ evidente parentela. L’investigatore chiamato a  risolvere un delitto misterioso si comporta, nel ricostruire gli indizi e ricavarne le conseguenze, in modo simile al giocatore di scacchi, che sceglie la propria mossa …

Leggi di più

La logica del Burattinaio sbarca alla trasmissione Zerox di Radiohinterland con un grande concorso a premi!

Venerdì sera scorso  ho  partecipato alla mitica trasmissione Zerox di Radiohinterland. Era con me l’amico Gianluca Margheriti, il più grande conoscitore dei segreti storici e artistici di Milano, che  ha presentato il suo ultimo libro “La Milano dei miracoli”. Abbiamo avuto occasione di parlare de “La logica del Burattinaio”, libro …

Leggi di più

La logica del Burattinaio e il capolavoro dei Vigili del Fuoco dello Spezia Calcio

Nel nostro romanzo La logica del Burattinaio non parliamo soltanto della vicenda di William Vizzardelli, il Mostro di Sarzana, ma facciamo un excursus nella La Spezia del periodo repubblichino. Ricordiamo che la città ligure, ospitando nel porto militare la famosa Decima Mas, anch’essa rievocata nel romanzo, era una sede importante …

Leggi di più

Il blog “I gufi narranti” intervista gli autori de “La logica del Burattinaio”

  Il thriller “La logica del Burattinaio” è una storia piena di inquietudine e mistero, ambientata ai giorni nostri ma con rilevanti escursioni alla fine degli anni 30, e durante il periodo “repubblichino “. La sua gestazione ha richiesto parecchio impegno a me e Daniele Cambiaso. Gli amici del blog …

Leggi di più

Cappi e Pinketts presentano Bergamo Sottosopra alla libreria Ibs/Libraccio di Bergamo.

Domenica 30 ottobre, alle 18, alla Libreria Ibs/Libraccio di Bergamo, in via XX Settembre 93, Andrea Carlo Cappi e Andrea G. Pinketts arricchiranno con la loro presenza la presentazione del romanzo "Bergamo sottosopra", 0111 Edizioni, uscito a giugno, quarto capitolo della saga che riporta in vita il personaggio di Auguste Dupin, il primo investigatore della narrativa poliziesca, contrapponendolo al primo grande "cattivo" della letteratura popolare, "Il Fantasma".

Leggi di più

2084 di Alex Rebatto: la distopia dietro l’angolo, anzi già qui

La narrativa c.d. “distopica” (o “antiutopica”) è un sottogenere della fantastoria e della storia alternativa. Suo oggetto è la rappresentazione di società invivibili che non si sono mai realizzate, o si realizzeranno forse ( ma meglio di no!) in futuro. L’esempio più famoso di distopia è senza dubbio il romanzo …

Leggi di più

Breve viaggio tra i serial killer: l’indiscreto fascino dell’angoscia

L’argomento degli assassini seriali, nella sua inquietante terribilità , mi prende da sempre. I motivi ho provato a riassumerli in un articolo, dedicato al più emblematico dei serial killer, Jean-Baptiste Grenouille, l’uomo dall’olfatto divino protagonista del romanzo “Il profumo “di Patrik Suskind. IL PROFUMO DI PATRIK SUSKIND, LA CRUDELE INNOCENZA DEL …

Leggi di più

ESCLUSIVO: alcuni passi da “Gli enigmi di Don Patrizio”, ebook Algama, il libro sulle avventure di Don Patrizio Bruni, il Padre Brown italiano

  Ecco presentato in azione il parroco Don Patrizio Bruni che, nella cattolica Italia e non nell’anglicana Inghilterra e con una personalità diversa , ma con la stessa capacità di penetrare nel segreto del cuore umano,  si trova ripercorrere le orme del prete detective per eccellenza, Padre Brown. GLI ENIGMI …

Leggi di più

Ancora a proposito di serial killer: il “corto” Fauci di belva di Nicolò Trunfio- GUARDA IL FILM

  Alcuni anni fa un mio vecchio racconto breve, tanto per cambiare incentrato sulla figura di un assassino seriale, soprannominato Fauci di belva per i terribili morsi con cui squarciava la gola delle vittime, è capitato tra le mani di un giovane, brillante studente universitario, Nicolò Trunfio, che si diletta …

Leggi di più

“Logica follia”, il gran thriller di Massimo Alborghetti – GUARDA IL FILM!

  Il cinema non professionista è una realtà sorprendente. Pur tra mille limiti, riesce a confezionare prodotti pregevoli . A supplire alle carenze endemiche, soprattutto quella finanziaria, è, non ci sono dubbi, la passione e l’amore per il cinema. Che, pur nell’epoca dei colossal a budget miliardario, rimane un’arte in …

Leggi di più

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Ignora