Home / Bar Sport / L’ex campione di boxe Silvano Usini: “Alessio Lo Russo ha i numeri per sfondare”

L’ex campione di boxe Silvano Usini: “Alessio Lo Russo ha i numeri per sfondare”

E mentre a Monte Cremasco (provincia di Cremona), la squadra di calcio locale militante in Seconda Categoria, club nel quale da giovane militò, per la cronaca, un allora baby Usini in versione calciatore, beh stante l’attuale crisi economica rischia di fallire e sparire nel nulla, ecco con Silvano Usini, ex campionissimo di pugilato, siamo tornati a parlare della sua noble art.

 

 

Nei giorni scorsi, rimarcando il fatto che il promettente pugile Alessio Lo Russo detto “Mosquito” proprio grazie al pugilato si è tolto dalla strada e dai guai, il Corriere della Sera, allo stesso Lo Russo (peso Piuma molto, molto interessante che si allena alla palestra Visconta Fitness di Besana Brianza, ndr) ha dedicato una bella intervista.

 

Stefano Mauri e Silvano Usini (Facebook)

 

E … delle potenzialità di questo ventitreenne tutto tatuato di Macherio, con Silvano, abbiamo appunto parlato: “Ha i numeri per sfondare Alessio Lo Russo, ma deve lavorare sodo in allenamento. Da quel che so che entro la prossima primavera potrebbe, condizionale d’obbligo, sfidare il campione in carica Luga Rigoldi per l’Europeo e … se così fosse, sulla carta si prospetta un incontro aperto a qualsiasi risultato. Fino a poco tempo fa, Lo Russo che ho visto recentemente vincere a Brescia il titolo WBC – FPI, tra gli altri era seguito pure dal mio amico Vincenzo Gigliotti. Ecco consiglio ad Alessio di riaffidarsi a Enzo, ex campionissimo e allenatore bravo, forgiante, di prospettiva e dalla vista lunga”.

 

E infatti, nella foto che vedete qui sopra, il talentuoso Lo Russo è ripreso, lo scorso 25 aprile a Brescia tra i due campionissimi Usini e Gigliotti.

Stefano Mauri

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.