Home / Bar Sport / Roma e Genoa in vendita. Il direttore Andrea Berta da Orzinuovi rifonda l’Atletico?

Roma e Genoa in vendita. Il direttore Andrea Berta da Orzinuovi rifonda l’Atletico?

 

 

Allora clamoroso a Roma, laddove dopo aver liquidato, in modo antipatico, il Capitano e, soprattutto la Bandiera, De Rossi (meritava, anzi, doveva restare il bravo Daniele), ecco i dirigenti giallorossi metteranno in vendita pure Zaniolo.

Ma sulle sponde romaniste del Tevere, a far rumore, beh sono in particolare le voci che darebbero in vendita, con possibili acquirenti pronti a sbarcare nella capitale dal Qatar, la società (da rilanciare una volta per tutte) del presidente Pallotta, gestita però da Baldini.

A proposito, da quelle parti urge, tra l’altro, individuare chi sarà l’allenatore (Gasperini o Sarri?) che sostituirà il partente e traghettatore (diventerà dirigente?) Claudio Ranieri.

Ah … pure il glorioso Genoa Calcio è in vendita: stavolta il presidentissimo Enrico Preziosi, se arrivasse l’offerta giusta, vedrete passerà il testimone e si concentrerà, magari, sulla scalata all’Avellino o al Palermo da rifare.

Restando nella Liguria rossoblù è assai difficile che mister Prandelli verrà confermato. Divorzio in vista tra qualche giorno? Lo scopriremo vivendo.

Il calciofilo, bravo, lavoratore, silente e capace Andrea Berta da Orzinuovi intanto, Milan, Bayern Monaco, Roma e Manchester United (gli inglesi lo prenderebbero domani) permettendo, continuerà nel difficile lavoro intrapreso di rifondare l’Atletico Madrid.

E il direttore sportivo bresciano dei biancorossi spagnoli, dall’Italia (seguiti Chiesa, Zaniolo, Dybala, Icardi, Romagnoli, Cutrone e Rugani) per ricostruire la rosa da affidare poi al confermato Simeone, mah qualcosina potrebbe pescare.

Stefano Mauri

 

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Ignora