Home / 2017 / ottobre

Monthly Archives: ottobre 2017

Pecchia (Verona), Montella (Milan), Juric (Genoa), Miha (Torino): rischiate?

          Allora domenica gli allenatori Pecchia, Montella, Juric e Mihajlovic, rispettivamente ottimi professionisti alla guida di Verona, Milan, Genoa e Torino, ecco farebbero bene a vincere, o comunque a far bene le partite che li riguardano. Come mai? Semplicemente poiché indipendentemente dalle smentite rituali e di …

Leggi di più

La Cremonese? Grazie al “Paulinho Show” riacciuffa il ritrovato Perugia

      Paulinho? L’attaccante brasiliano, con tre gol (ma una rete è stata deviata nella sua porta da Zanon) consente quindi alla sua Cremonese di agguantare, tra le mura amiche dello Zini (ancora una volta una stupenda bolgia grigiorossa) il pareggio con un Perugia ritrovatosi e galvanizzato dall’avvento del …

Leggi di più

Ma che aria tira tra Dybala e Allegri alla Juve? L’Inter vuole il Campus a Milano

      Ma c’è per caso del gelo tra l’allenatore della Juventus Max Allegri e il fantasista argentinoDybala? Allora ufficialmente no: da Torino e dintorni, e soprattutto anche da ambienti vicini ai due tesserati bianconeri nulla trapela e … la calma regnerebbe apparentemente sovrana da quelle parti. Ma lo …

Leggi di più

Luciano Spalletti è lo sciamano adatto all’Inter. Mister Giampaolo è un top trainer

    Inter Sampdoria, 3 a 2 per i lanciatissimi nerazzurri il risultato finale, senza dubbio è stata una partita rock. E il match, indipendentemente dal tabellino, alla fine ha lasciato tre messaggi. Quali? Eccoli nei dettagli. Allora innanzitutto l’Inter, anche se prende troppi gol, quest’anno c’è e darà filo …

Leggi di più

Montella … o esplode il Milan oppure salta la tua panchina e… il Bonucci smarrito

    <Sento che la squadra c’è e sta per esplodere>. Così, più o meno, parlò il Vincenzo Montella alla vigilia della sfida di campionato del suo (fino a quando?) Milan col lanciatissimo Chievo. Nel weekend poi, i rossoneri tra le mura amiche dello stadio San Siro ospiteranno la Vecchia …

Leggi di più

QUANDO IL PAZIENTE È UN BAMBINO

Milano – “Quando il paziente è un bambino” è il tema della lezione che la presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma, la dottoressa Margherita Enoc, terrà domani pomeriggio, mercoledì 25 ottobre, al centro congressi Gaber di Milano. Nel corso dell’incontro con i medici dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma …

Leggi di più

Douglas Costa e Mandzukic esaltano la Juventus, Roma buon pareggio

    Ha quindi fatto più fatica del solito la Juventus, ma tra autorete (Alex Sandro) e gol: Pjanic su punizione, Mandzukic (su imbeccata del neoentrato Douglas Costa) ecco in pratica ha fatto tutto da sola e la vittoria di misura sullo Sporting Lisbona è tanto preziosa, quanto meritata. Qualche …

Leggi di più

Tacchinardi svaluta il passato bianconero? Marotta mette Dybala sul mercato?

    Recentemente Alessio Tacchinardi alle telecamere Mediaset di “Premium Sport Diretta Champions” si è espresso (più o meno) così sul Napoli: <Non ho mai incontrato da allenatore e da calciatore una squadra forte come quella allenata da Sarri>. Ora, da trainer, date le esperienze nel calcio giovanile e, in …

Leggi di più

Le Storie di Alex Rebatto – Il Paradiso delle Penne

  Esiste un posto, che non vi rileverò nemmeno sotto tortura, nel quale vivono milioni di penne biro. Non tutte, sia chiaro. Solo quelle smarrite con gran parte della cartuccia d’inchiostro ancora piena o quasi. Vi siete mai fermati a pensare quante Bic avete smarrito nella vostra vita? Pensavo di …

Leggi di più

“Le vite parallele” di Antonio Fusco: Casabona, un Maigret che tiene famiglia

La saga letteraria del Commissario Tommaso Casabona di Antonio Fusco, nella vita collega del suo personaggio, è giunta alla quarta puntata con il fresco di stampa “Le vite parallele”, Giunti Editore. Fin dall’uscita del primo romanzo, “Ogni giorno ha il suo male”, nel 2014, le storie che vedono protagonista questo …

Leggi di più

Napule e l’avvio da incubo in Champions: ma è competitiva la nostra serie A?

    Complice un inizio di partita shock, da vero e proprio incubo quindi, il Napoli ha perso di misura a Manchester col City, Mertens ha pure sbagliato un rigore, penalty poi realizzato da Diawara “freddo” ad accorciare le distanze. Detto dell’avvio tremendo coi Guardiola Boys spettacolari a tratti, veloci …

Leggi di più

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi